SQUADRA IN CRISI

Palermo, col Torino non parti
sconfitto: ambiente ostile

Palermo, col Torino non parti sconfitto: ambiente ostile

Articolo di Peppe Musso
 
La partita di sabato sera vedrà i rosanero affrontare un team di serie A, il Torino, dunque vedrà la compagine di Di Benedetto sfavorita s/
    /la carta.
 
Ma i prossimi avversari di Brunori e compagni non stanno attraversando affatto un bel periodo: il Torino infatti è una polveriera pronta ad esplodere. Il primo motivo del malumore granata è un calciomercato in uscita definito da molti deleterio: sono andati via molti dei perni fondamentali della squadra, Da Belotti a Mandragora passando per il fortissimo Bremer, fino alla non conferma di Brekalo.
 
Il mercato in entrata stenta non poco, e questo ha causato una lite furibonda tra il Ds Vagnati e il mister Ivan Juric, con Cairo s/
    /lo sfondo già ampiamente sfiduciato da tutta la tifoseria. Insomma, sicuramente il Palermo parte sfavorito, perchè la categoria di differenza si farà sentire, ma scommettere un nichelino s/
      / passaggio di turno dei rosanero non è nemmeno un'idea così malsana, anche perchè nonostante la mancanza del mister "definitivo", la squadra ha dato prova di essere già abbastanza in forma.





1 commento

  1. Stefanuccio 12 giorni fa

    Sono d'accordo. Ce la possiamo giocare. Il Torino non ha difensori al momento. E Brunori è gobbo inside: quando vede il toro....

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *