RASSEGNA STAMPA REPUBBLICA

Palermo, il City Group visita
Torretta per il centro sportivo

Palermo, il City Group visita Torretta per il centro sportivo



 

Alle sette di sera di lunedì, Mirri ha deciso di fare da cicerone e ha portato i manager del City Football Group a Torretta per visitare l'area dove sorgerà il nuovo centro sportivo rosanero.

 

Il sindaco del Comune, Damiano Scalici, è più che convinto: la prossima settimana le ruspe torneranno all'opera per completare il primo campo entro dicembre o gennaio 2023. Un progetto da 1,5 milioni di euro, con le tribune che potranno ospitare 250 persone.

 

Il progetto è noto: accanto al campo comunale già affidato in gestione al Palermo, sorgeranno altri due terreni da gioco regolamentari, uno in sintetico e uno in erba naturale. A ridosso ci sarà una struttura con la palestra e le strumentazioni all'avanguardia, gli spogliatoi per la prima squadra e per la primavera e anche dei campi da padel, oltre alla sala conferenze e altri spazi tecnici.

 

La casa padronale sarà invece destinata al restauro conservativo per ospitare la nuova club house con sale relax e un nuovo ristorante per il gruppo, infine il parcheggio.

 

Per la nuova società, il centro sportivo è un asset fondamentale e sono già diversi quelli portati a termine, prima a Melbourne, poi a New York e infine a Montevideo.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *