CORRIERE DELLO SPORT

Palermo «british», previsto
incontro con Orlando

Palermo «british», previsto incontro con Orlando



 

Il gruppo inglese nuovo proprietario del Palermo ha fatto ritorno in città: il presidente Clive Richardson, l'ad Emanuele Facile e il consulente Dean Holdsworth sono atterrati ieri nel capoluogo per riprendere i loro incontri ma soprattutto per parlare con i giornalisti in conferenza stampa. Nella prima apparizione ufficiale davanti ai giornalisti datata 4 dicembre non sono stati sciolti tanti dubbi, anzi si può dire che con quella che si può definire una quasi "scena muta" in qualche modo si sono soltanto accresciuti; tuttavia stando a quanto detto da Facile in questi giorni stavolta volta verranno date spiegazioni più concrete su programma tecnico, struttura amministrativa e infrastrutture previste dalla nuova proprietà. 

 

La conferenza stampa con i giornalisti dovrebbe avvenire, salvo slittamenti, nella giornata di domani, e nella tabella di marcia del gruppo inglese è previsto anche un incontro con il sindaco Leoluca Orlando. Stando a quanto scritto oggi dal Corriere dello Sport il meeting con il primo cittadino di Palermo non è stato ancora fissato e sarà fatto dopo aver parlato con la stampa. Sono ben noti ormai i precedenti fra Orlando e il club rosanero in merito a questo passaggio di proprietà, con il sindaco che non ha mai avuto la possibilità di incontrare alcun emissario del gruppo inglese né tantomeno possibilità di delucidazioni sull'intera vicenda. Questa volta quindi pare che questo incontro avverrà, così come tutta la città spera in nuovi chiarimenti su questa cessione societaria dai tratti ancora decisamente nebulosi.


 






2 commenti

  1. Fabio 76 giorni fa

    Se non lo incontrare non perdete nulla.

  2. Ciaparàt 76 giorni fa

    Non ha mai avuto la possibilità di incontrare la nuova proprietà? Diciamo le cose come stanno - a meno di voler dare del bugiardo al dott. Albanese (Confindustria Sicilia) - Orlando si è semplicemente negato. Punto. La Star voleva gli effetti speciali ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *