RASSEGNA STAMPA GDS

Da Catanzaro a Catanzaro.
Il Palermo riparte da lì

Da Catanzaro a Catanzaro. Il Palermo riparte da lì

Esattamente come lo scorso anno, il Palermo dovrà ripartire da Catanzaro dopo il cluster emerso in questi giorni. Nella passata stagione, il Palermo ha dovuto fare i conti con un focolaio Covid tra ottobre e novembre 2020, non potendo così disputare diverse partite e rientrando in campo soltanto a Catanzaro. La partita terminò con il punteggio di 1-1, con il Palermo che si era presentato in 17 elementi e capace di strappare un pareggio insperato nonostante la doppia inferiorità numerica data dai cartellini rossi per Broh e Crivello. Di lì, il Palermo potè iniziare la sua risalita verso la zona play-off con una buona striscia di partite utili.

 

 

La stessa cosa proverà adesso a farla il Palermo di Baldini, che tornerà in campo lunedì 24 a Catanzaro (ore 21), con il chiaro obiettivo di mettersi alle spalle questa brutta faccenda. La prima cosa sarebbe intanto quella di giocarla con un numero discreto di effettivi, poi ovviamente dovrà parlare il campo.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *