PALERMO CALCIOMERCATO 24HSU24H

Chiarezza e dialogo col tifo
rosanero. I tifosi a Facile

Chiarezza e dialogo col tifo rosanero. I tifosi scrivono a Facile



 

Ci è pervenuta in redazione una missiva redatta dal gruppo di tifosi Palermo Calciomercato 24h su 24.

Di seguito l’appello al neo amministratore delegato rosanero Emanuele Facile.


 

Gentile Dott. Facile,

 

Non so lei quanto abbia seguito il calcio nel corso degli anni, non so neanche quanto conosca come viene vissuto il calcio a Palermo, non so se lei abbia o no la minima idea di cosa comporti amministrare una società calcistica non solo dal punto di vista finanziario, ma anche e soprattutto sportivo.

 

Su ciò che non so, tendo a sospendere ogni giudizio, affidando alla buona fede di chi ho davanti le mie più rosee speranze: così in questi mesi su questa pagina abbiamo evitato, a differenza di molti altri, di aizzare inutilmente i toni contro la nuova proprietà dapprima dopo quella frettolosa conferenza di dicembre, successivamente quando si tardava a far chiarezza sul quadro societario, prima che la sua intervista sul portale ufficiale rosanero spazzasse via giusto qualche punto di domanda, sebbene qualcuno sia ancora in sospeso.

 

Le dico questo per far intendere innanzitutto che lungi da noi cercar polemica o inutili dietrologie sulle logiche societarie, oggi ci sentiamo di consigliare caldamente a lei, e ai suoi soci britannici, di avviare un rapporto di chiarezza e dialogo col tifo rosanero, sia quello che ogni sabato è allo stadio, sia quello disilluso che ormai da qualche anno a questa parte ha abbandonato gli spalti per un motivo o per un altro.

 

Beninteso: ciò non significa accontentare la piazza e prendere, dunque, ogni decisione a furor di popolo giusto per aumentare la propria popolarità, bensì significa essere trasparenti e chiari su ciò che sono le intenzioni sportive da voi portate avanti.

 

Senza voler tergiversare troppo, e andando dunque dritti al punto, penso che sia sotto gli occhi di tutti che questa squadra, sia per difficoltà fisiche, che per le recenti cessioni avvenute, abbia bisogno di rinforzi di qualità, e non delle ennesime scommesse provenienti da campionati stranieri, che magari saranno pure ben consigliati e selezionati dal vostro team, ma che nel breve periodo non potranno mai essere determinanti per un mercato come quello di gennaio dove non servono scommesse, ma gente pronta e affamata di vittoria.

 

Nel più sincero auspicio che lei, in quanto amministratore delegato del Palermo Calcio, faccia chiarezza su quanto detto precedentemente, le auguro il mio più sincero in bocca al lupo per questa avventura che ha appena intrapreso.

 

Forza Palermo.

 

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• PALERMO E LA SUA ITACA: LA MAGA CIRCE, ORLANDO E DE ANDRE'

 

• ESCLUSIVA: ANTONIO PONTE E' A PALERMO. ECCO PERCHE'

 

• ESCLUSIVA, RICHARDSON ANNUNCIA: «GUNNARSSON È DEL PALERMO»






6 commenti

  1. Giovanni 83 giorni fa

    Ma che potete pretendere. Manco allo stadio andate. Siete bravi solo con le chiacchere. Non volete le scommesse straniere, mettete mano al portafoglio.

  2. Come mi sono divertito ! 84 giorni fa

    Ma non lo percepite, guardandolo, che costui è uno squattrinato usato da Zamparini ?

  3. Come mi sono divertito ! 84 giorni fa

    Se ricevo una lettera del genere mi metto a ridere. Come si può essere così puerili e senza carattere ? Addirittura nuova proprietà ? La farsa di Zamparini nuova proprietà ? E vi stupite se chiunque viene a Palermo a prendervi per il c**o ? Con le vostre letterine infarcite di diplomazia retorica nonché sterile.

  4. salbar 84 giorni fa

    Il dramma è che il tifoso scrive all'A.D. a proposito della campagna rafforzamenti. Lla gente non ha capito in che razza di buco nero stiamo sprofondando. Occorre che i giornalisti siano più diretti con i figuri che Zamparini ha presentato come nuova proprietà. Cosa si teme, di essere troppo insolenti? Bisogna fare una lettera aperta a Facile e chiedergli rendiconto della Società che lui rappresenta. Non può continuare a nascondersi con balle tipo i tempi tecnici, la Borsa di Londra. Se la società esiste ha il dovere di palesarsi con soci e capitale.

  5. Rubini 84 giorni fa

    Ci fu il tempo delle lettere a Zamparini, ora è il tempo delle lettere a Facile. Mittente: Tifoso Rosanero, Stadio Barbera, via del Fante 11, 90146 Palermo. Ps Scusa, tifoso rosanero, per l'eventuale risposta, non c'è un domicilio alternativo? Allo Stadio non c'è mai nessuno!

  6. rosario 84 giorni fa

    Scusate ma chi ha scritto a facile si è preso per il c**o da solo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *