Il Palermo progetta
collaborazione in Bielorussia

Palermo, Zamparini lavora per una nuova partership in Bielorussia

 

Il presidente Maurizio Zamparini, è a lavoro per una nuova partership in Bielorussia. Il club rosanero sta progettando una collaborazione con l’FC Isloch. Nella giornata di ieri, infatti, c'è stato il primo incontro tra il fondatore “Isloch” Vladimir Pinchuk e l’assistente del presidente del Palermo sulle relazioni internazionali, Ali Mansour. Nel corso della riunione le parti hanno discusso sulle possibili modalità di cooperazione. Si attendo, dunque, ulteriori novità.

 

Ecco, di seguito, la foto che ritrae  Vladimir Pinchuk e Ali Mansour con una maglia rosanero tra le mani:

 

IMMAGINE





3 commenti

  1. giada 14/09/2016

    Non se ne può più. Ma se deve andarse che impegna la società in altre cose.Mah. Se venderà lo farà ai cinesi che gli lasceranno giocattolo ancora per un po... Vorrei che sparisse.

  2. Don Totò 14/09/2016

    A quando una collaborazione con la Papuasia?

  3. GO YANKEE 14/09/2016

    Ma se uno vuole vendere una società che gliene frega di fare accordi con squadre russe. Come diceva tacopina, sicuro che zamparini vuole vendere?

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *