GAZZETTA DELLO SPORT

Palermo, la sosta può portare
qualcuno al top

Palermo, la sosta può portare qualcuno al top



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

Il calcio, e non solo, si ferma.

Con i Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, le restrizioni sono aumentate e le sanzioni sempre più concrete e severe.

Intanto le squadre di calcio valutano lo stop, per evitare rischi che possano compromettere la salute di società e tesserati.

 

Anche il Palermo, con il campionato fermo, ad ora, fino al tre aprile, continua a lavorare, ma valuta di fermarsi. Lo stop, tuttavia, potrebbe giovare a qualche giocatore per ritrovare la condizione.

 

Un esempio lo cita la Gazzetta dello Sport, che ritiene che Martin al rientro della pausa potrebbe tornare al meglio della forma:

 

«La ripresa, quindi, potrebbe diventare un nuovo inizio per Malaury Martin, punto cardine del girone d’andata, ma che in quello di ritorno ha accusato una flessione. Un calo fisiologico plausibile, soprattutto per il regista francese che - nella prima parte del campionato-ha avuto un rendimento che ha rasentato quasi la perfezione, risultando il giocatore più impiegato da Pergolizzi nel girone d’andata: 17 partite giocate da titolareeper intero tranne quella con il Licata nelle quale è uscito a 3’ minuti dalla fine».

 

Il giocatore, che ha collezionato 1507’ in questa stagione, ha dimostrato quanto sia importante per il Palermo il suo contributo a centrocampo. Protagonista assoluto della prima parte del campionato, Martin ha avuto un normale calo fisiologico che lo ha portato a brillare meno nella seconda parte.

 

«Il francese, nonostante tutto, ha continuato a lavorare a testa bassa provando a riuscire fuori con le sue doti e qualche segnale di ripresa, anche se timido, si era già visto nell’ultimo match con il Nola. Forse con la continuità di prestazione sarebbe tornato definitivamente sui suoi livelli anche perché alle porte c’erano due match in trasferta con Corigliano e Savoia decisivi per il discorso promozione che avrebbero prodotto diverse motivazioni».

 

Di fatto Martin è un valore aggiunto per il Palermo e proverà a tornare, come tutti, ancor più forte di prima dopo questo periodo di sosta.

 

ALTRI ARTICOLI 

 

CORONAVIRUS, IL NUOVO DECRETO: LE PAROLE DEL PREMIER CONTE

 

SERIE A, RUGANI POSITIVO AL CORONAVIRUS

 

LA UEFA ANNULLA LE PARTITE DI INTER E ROMA






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *