DI DONATO

«Palermo, per la Serie C servono
giocatori di categoria»

«Palermo, per la Serie C servono giocatori di categoria»



L’ex giocatore del Palermo Daniele Di Donato, intervistato dal Giornale di Sicilia, ha parlato di cosa potrebbe servire alla società rosanero per poter essere protagonista in Serie C e della vittoria del campionato di Serie D:

 

«È stato fatto un grande passo, vincere il campionato di Serie D non era una cosa scontata. Sono stati bravi tutti e adesso si deve continuare su questa falsariga. Il mio Palermo era costruito per vincere sin dall’inizio e in condizioni del genere è sempre difficile, perché tutti ti affrontano come se fosse una finale di Champions, vedendoti come la squadra da battere».


LEGGI ANCHE 

IL COMUNE POTRÀ ESSERE SPONSOR. LE ULTIME

 

PANCA REBUS. IL PALERMO STUDIA I PROFILI GIUSTI

 

PALERMO, PER IL RUOLO DI ESTERNO PIACE PACILLI


COSA SERVE PER LA SERIE C

«Il Palermo deve fare una scelta  se punta al doppio salto deve sicuramente acquistare giocatori di categoria importante. Alcuni li ha già, ma serve un mix –ha detto Di Donato-. Palermo però è una piazza ambita da qualunque tipo di giocatore, si può fare un gran lavoro» .

 

LA SERIE C

«Sicuramente ai tempi era un campionato più competitivo e più affascinante. In Serie C arrivavano persino giocatori provenienti dalla Serie A. Adesso invece si vedono in campo tanti giovani, perché molte società per tante difficoltà puntano sui ragazzi e forse è giusto così. La Serie C di una volta, però, era veramente difficile. Non che adesso non lo sia, ma è tutto diverso».


ALTRI ARTICOLI

 

FOTO - DI PIAZZA SALUTA FICARROTTA: "GRAZIE LUCA!"

 

TACOPINA VUOLE IL CATANIA

 

MAZZAMAURO: "SENZA STOP AVREMMO VINTO IL CAMPIONATO"

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *