COPPA ITALIA FUTSAL

Palermo C5, la vittoria non
basta: Marsala alle Final Four

Palermo C5, la vittoria non basta: Marsala alle Final Four




Vittoria convincente del Palermo Calcio a5 che, tra le mura amiche del “Tocha Stadium”, si impone con un netto 3-1 contro il Marsala ottenendo il primo successo del 2022.

 

Vittoria, però, dal retrogusto amaro: i rosanero, infatti, non riescono a completare la rimonta visto che, nella gara di andata, la formazione lillibetana aveva battuto 4-0 il Palermo. Ad accedere alle Final Four regionali di Coppa Italia di Serie C1 è proprio il Marsala che rappresenterà il Girone A insieme al Real Termini.

 

PRIMO TEMPO:
Inizio gara scoppiettante: in poco meno di 10 minuti, infatti, la squadra di Zapparata si porta s/

    / 2-0: ad aprire le danze del match sarà Catanese, quindi il raddoppio firmato da Bongiovanni (zampata vincente dopo una bellissima azione costruita dai padroni di casa). Marsala non pervenuto finché una mezza sbavatura di Sgarlata non spalanca a Secco le porte del 2-1.
    Il Palermo C5 incassa bene il colpo e resta assoluto padrone del campo sino all’intervallo.

     

    SECONDO TEMPO:
    Nella ripresa la compagine guidata da mister Zapparata continua a pigiare il piede a martello s/

      /l’acceleratore. Tante le occasioni da rete create dai rosanero che, però, troveranno s/
        /la loro strada un Giovanni Buffa versione saracinesca: l’estremo difensore del Marsala, infatti, sarà il migliore in campo della formazione ospite, riuscendo a salvare in diverse circostanze il ris/
          /tato grazie ad alcune parate prodigiose. I sogni di gloria dei rosanero si riaccendono su un errore in fase di disimpegno dei biancazzurri: porta spalancata per il giovane Russo che fa 3-1. Nell'/
            /timo quarto d'ora il Palermo C5 le tenta tutte, ma va a sbattere ancora sui guantoni del portiere Buffa e s/
              /la difesa marsalese.

               

              Niente passaggio del turno di Coppa Italia ma il Palermo Calcio a5 torna finalmente a sorridere: il 2022 si apre con una bella vittoria e, soprattutto, con una prestazione davvero convincente che fa ben sperare per il futuro.

               

              Sabato 22 gennaio parte il girone di ritorno di Serie C1: al “Tocha Stadium” arriva il temibile Tiki Taka.

               

              Fonte: Ufficio Stampa PalermoC5
               





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *