POSSIBILE ACQUIRENTE?

Palermo, c'è anche Di Piazza:
«Farei come Pallotta»

Palermo, c'è anche Di Piazza: «Farei come Pallotta»



 

Il Palermo presto potrebbe essere soggetto di interesse da parte di vari investitori. Acquistare un club di una grande città a costo zero e riportarla in alto è già di per sé una bella sfida. 

 

Tra i possibili interessati potrebbe esserci l'imprenditore italoamericano Tony Di Piazza, il quale ha confessato il suo interesse in un'intervista a Quntastories:

 

"Non so a che livelli potrei portare il Palermo - spiega Di Piazza - ma di certo vorrei far parte di rinnovo e riportarlo lì dove merita e a nuovi momenti di gloria. Se dovessi riuscire a prenderlo dovrei fare un po' come Pallotta, ovvero gestirlo a distanza. Negli States ho tanti impegni lavorativi e non posso trascurarli. Ma in Italia ho un amico di vecchia data che è Gianluca Paparesta. Di lui mi fido ed è anche un grande esperto nel settore essendo un ex arbitro. C'è anche un noto giornalista locale che mi sta dando una mano, ma al momento non posso dire chi è. È chiaro che un'azienda funziona meglio sotto l'occhio del padrone, ma oggi con la tecnologia è più facile gestire da lontano. Io, ad esempio, lo faccio con le mie proprietà in Florida da New York. L'importante è affidarsi a gente di fiducia".





6 commenti

  1. Il Moro 02/07/2019

    ovvero gestirlo a distanza. Negli States ho tanti impegni lavorativi e non posso trascurarli Non ma x carità la distanza si sa logora poi visti i tanti impegni ai quali lei non può rinunziare trascurare non mi sembra onesto LECITO chiederle un cosi alto ma contemporaneamente umile e grandioso sforzo....STATTI A Casa negli states....ma quando parlano sono coscienti di ciò che dicono..? Boh...acquisire il Palermo è e deve essere un onore imprescindibile altrimenti evita ....tu e tutti quelli come te!

  2. noitifosidelpalermo.jimdo 02/07/2019

    paparesta potrebbe fare solo il presidente di facciata, poi serve gente competente che costruisce la squadra.

  3. A proposito di raziocinio 02/07/2019

    Paparesta?.....avanti il prossimo please....

  4. Rivalutiamola 02/07/2019

    perché non ci pensavi prima ??? ci state pensando tutti adesso che c'è il morto che potete prendere a zero euro. Su questo il truffaldo friulano aveva ragione, non volevano fare trattative perché aspettavano il fallimento per potere fare gli avvoltoi.

  5. Francesco 70 02/07/2019

    Basta con questi falsi proclami per farsi solo un po' di pubblicità.Quando arriverà il momento,presenta l'offerta,e realmente ti muovi,viceversa parliamo sempre di aria fritta.

  6. Luca 02/07/2019

    Qui a Roma da anni vogliono mandar via Pallotta e tu mi fai questo esempio? Sei già partito col piede sbagliato, poi se aggiungiamo Paparesta... la frittata è pronta! Ma per cortesia...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *