OPERAZIONE STADIO PIENO

GDS -Gli industriali aiutano il
Palermo nella vendita biglietti

GDS - Gli industriali aiutano il Palermo nella vendita biglietti



Dopo lo sfogo di Giuseppe Bellusci e il successo ottenuto sul campo del Perugia Palermo si muove per riempire lo stadio "Renzo Barbera" nel prossimo incontro casalingo contro il Brescia. A mobilitarsi per questo scontro fondamentale in chiave promozione anche gli industriali palermitani, pronti ad acquistare almeno tremila tagliandi da mettere a disposizione dei propri dipendenti, come gesto di sostegno diretto alla squadra rosanero. 

 

«Al momento hanno aderito in dodici - afferma il presidente di Sicindustria Alessandro Albanese, intervistato dal Giornale di Sicilia - ma ogni cinque minuti mi arrivano richieste, quindi spero che siano in tanti a prendere parte a questo progetto di vicinanza nei confronti della squadra. Noi sosteniamo il Palermo e speriamo che la società possa essere rilevata da soggetti maggiormente attrezzati, sia sul piano economico e finanziario che su quello etico. Domani (oggi, ndr)  - continua Albanese - faremo i nomi di chi sarà presente in questa iniziativa che vorrei definire una corsa per sostenere la maglia. Lo facciamo pensando ai tifosi, che stanno dimostrando di essere eccezionali, ma anche rimarcando la figura di Foschi. Lui è l'unico riferimento di questa società»

 

L'iniziativa di Alessandro Albanese potrebbe andare avanti fino al termine del campionato, per poter riavvicinare la gente allo stadio e aiutare economicamente, attraverso l'acquisto di biglietti, anche lituazione finanziaria del club. Il piano consiste nel raggiungere un numero di partecipanti congruo per arrivare a circa tremila biglietti totali, suddivisi in pacchetti differenti e poi messi a disposizione dei propri dipendenti.  Un gesto di solidarietà ma anche un messaggio chiaro: i tifosi devono tornare a riempire lo stadio, e quale prima occasione se non lo scontro per il primo posto fra Palermo e Brescia. Intanto la vendita dei biglietti è ufficialmente iniziata ieri con la possibilità di acquisto nei botteghini dello stadio a partire da giovedì, nessuna riduzione tuttavia di prezzo come preventivato nei giorni scorsi. Nell'ultimo incontro casalingo sugli spalti c'erano appena 4.600 spettatori, ma dopo lo sfogo di Bellusci e l'iniziativa di Albanese i numeri, si spera, sono destinati a cambiare. 






3 commenti

  1. Francesco 70 9 giorni fa

    Io venerdì sera al Barbera ci sarò.Solo ed esclusivamente per i miei colori.Devo fare anche io nel mio piccolo qualcosa per aiutare questi ragazzi....

  2. Roberto 9 giorni fa

    ..e statti acasa.

  3. Me ne guardo ben bene 9 giorni fa

    Andare allo stadio..? cosi da aiutarli a racimolare magari quegli ultimi spiccioli x saldare entro il 16 per poter cosi aiutarli ad arrivare a fine stagione....ed intascare i 50 milioncini...?....mai e poi mai mi macchero' di questo delitto Allo stadio con una nuova proprietà ceerta senza holding e fondi nebulosi voglio una faccia veera con una sciarpetta al collo....Follieri ndr

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *