CORRIERE DELLO SPORT

Palermo, continuano i
lavori al «Renzo Barbera»

Palermo, continuano i lavori al «Renzo Barbera»



 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

Con le restrizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, in cui il Governo impone di restare a casa ed uscire solo se strettamente necessario, anche il Palermo ha dovuto attuare nuove regole per salvaguardare la salute dei propri tesserati.

 

Dopo aver interrotto per una settimana gli allenamenti, la società rosanero ha prorogato la sosta fino al 25 marzo.

Intanto, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, continuano i lavori di sanificazione allo Stadio “Renzo Barbera”.


CONTRATTI, CALCIOMERCATO E RIPRESA. PARLA SAGRAMOLA


«Quando tornerà ad allenarsi “all’aperto”, il Palermo ritroverà al Barbera un terreno di gioco in ottime condizioni. Nel silenzio dello stadio, in questo periodo di stop forzato, gli unici che proseguono la routine sono gli addetti al campo impegnati nei lavori di manutenzione ordinaria come la risemina, la concimazione e il controllo dell’impianto di irrigazione. Sul prato, “tagliato” tre volte a settimana, tutto procede all’insegna della normalità».


TANTE INCERTEZZE, MA IL PALERMO PENSA IL FUTURO


Sono due gli operai che, rispettando tutte le norme di sicurezza che il Decreto per l’emergenza da Covid19 dispone, lavorano per mantenere prato e impianto del “Renzo Barbera” in ottime condizioni.

«Lavoriamo in due qui allo stadio Barbera mantenendo ovviamente sempre una distanza di sicurezza - spiega Maurizio Palumbo, titolare della ditta che cura il manto dell’impianto di viale del Fante -. Oltre al trattamento del campo, in questi giorni siamo intervenuti anche sanificando tutti gli ambienti e gli spogliatoi».

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *