PALERMO-AVELLINO

Le probabili: conferme in difesa
tentazione Valente mezzala

Le probabili: conferme in difesa, tentazione Valente mezzala



 

Articolo di Peppe Musso

Vigilia di un match quasi decisivo per il proseguimento di campionato: domani al Barbera Palermo e Avellino si giocheranno tanto, andiamo a vedere come.

Per i padroni di casa di mister Filippi sembra quasi un obbligo riconfermare la difesa a quattro: davanti a Pelagotti, agiranno Doda (in vantaggio su Almici), Lancini, Buttaro e Giron; ancora indisponibili Accardi per infortunio e  Perrotta che deve scontare un altro turno di squalifica, recuperato invece Marconi.

A centrocampo De Rose agirà da vertice basso, accanto a lui Luperini e Dall'Oglio, ma occhio alla mossa a sorpresa: Valente è stato provato mezzala, Filippi potrebbe sorprendere così.

In attacco Silipo sembra aver recuperato dal fastidio settimanale, dunque si candida a ricoprire il ruolo di trequartista alle spalle della coppia composta da Brunori e Fella, grande ex del match che sicuramente vorrà continuare s/

/>

/>
  • /la scia di Vibo Valentia.

     

     

    PALERMO (4-3-1-2): Pelagotti; Doda (Almici), Buttaro, Lancini, Giron; Luperini, De Rose, Dall'Oglio (Valente); Silipo; Fella, Brunori.

    AVELLINO (3-4-3): Forte; Silvestri, Dossena, Bove; Rizzo, De Francesco, Aloi, Tito; Micovschi (Kanoute), Plescia, Di Gaudio.

  • />
  • />





    Lascia un commento

    I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *