RASSEGNA STAMPA

GDS - Palermo, la difesa in casa
è un muro. Dubbio Silipo

GDS - Palermo, la difesa in casa è un muro. Dubbio Silipo



Dopo i sue successi consecutivi ottenuti contro Virtus Francavilla e Vibonese il Palermo, tra dubbi e certezze, continua la preparazione in vista dello scontro diretto contro l'Avellino. 

 

Tra i punti fermi della squadra rosanero, come si legge nel Giornale di Sicilia, vi è il rendimento della retroguardia tra le mura amiche del "Renzo Barbera". Nonostante le tante assenze il pacchetto arretrato è quello che al momento sta offrendo più garanzie soprattutto in casa con un solo gol subito, contro il Campobasso e ininfluente ai fini del ris/

    /tato finale, in cinque partite. Il tecnico Filippi, complice anche l'emergenza uomini, contro gli irpini riproporrà la stessa linea a quattro vista contro la Vibonese e che non ha sfigurato al "Luigi Razza". 

     

    I dubbi sono invece legati alle condizioni di Andrea Silipo. Il numero dieci rosanero, uscito dal campo contro i calabresi per una botta alla caviglia, non ha ancora smaltito pienamente il problema e i prossimi giorni saranno determinanti per capire se il giovane rosa sarà del match. La convocazione, nonostante la situazione, non dovrebbe essere in discussione ma desta preoccupazione la sua presenza dal primo minuto, in caso di condizioni non ottimali ad iniziare la partita, come trequartista alle spalle delle punte, sarebbe Floriano. 

     

    Moderato entusiasmo, sempre secondo il Giornale di Sicilia, per quanto riguarda la vendita dei biglietti per la partita. Nel primo giorno di vendita, infatti, sono stati numerosi i tifosi che hanno acquistato il tagliando grazie anche all'iniziativa messa in atto dal Palermo per incentivare le presenze allo stadio. 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *