LA SITUAZIONE

Palermo, sarà giugno il
mese decisivo

Palermo, sarà giugno il mese decisivo



Il Giornale di Sicilia stamane in edicola mette in evidenza la decisione del Consiglio Federale di fermare definitivamente il campionato Dilettanti.

Il Palermo ha la certezza che non dovrà più tornare in campo ma l'ufficialità della promozione sarà emanata il prossimo mese quando il Consiglio Federale si riunirà.

 

In tal senso la riunione fiume di ieri è stata interlocutoria, domani il Consiglio Lega Nazionale Dilettanti deciderà le proposte da trasmettere al Consiglio Federale per quanto concerne le promozioni e le retrocessioni.

 

In Viale del Fante questo scenario non cambia i programmi, bisognerà attendere ancora il mese di giugno per avere la sacralità dell'ufficialità.

Intanto domani il Consiglio di Lega si riunirà facendo prevalere ulteriormente il principio del merito andando a tutelare quindi l'interesse delle nove capoliste dei rispettivi gironi. 


 

ALTRI ARTICOLI

 

UFFICIALE CHE NON SI SA ANCORA DOVE GIOCHERA' IL PALERMO

 

DI PIAZZA: «GRAZIE DI CUORE PERGOLIZZI»

 

GHIRELLI, SERIE C: «NON SIAMO IN GRADO DI TORNARE A GIOCARE»

 

SIBILIA: «DECISIONE PRESA A TUTELA DELLA SALUTE DI TUTTI»

 

DI PIAZZA: «HA IL SAPORE DELLA SERIE C»

 

UFFICIALE - STOP AI CAMPIONATI DILETTANTI, IL COMUNICATO

 

CONSIGLIO FEDERALE: B E C AVANTI, STOP ALLA SERIE D






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *