PARLA FALLETTI

«A Cittadella per vincere, che
intesa con Trajkovski e Moreo»

«A Cittadella per vincere, che intesa con Trajkovski e Moreo»



Il Palermo è tornato alla vittoria contro l'Ascoli riprendendosi la vetta solitaria della classifica. Al termine del match del "Barbera" il fantasista rosanero César Falletti ha commentato, ai microfoni di DAZN, la partita della sua squadra e il prossimo importante incontro a Cittadella:

 

 

CITTADELLA

«L'importante è che la squadra sa quello che deve fare. Siamo primi in classifica e dobbiamo continuare così, andiamo a Cittadella, partita importante, per vincere ancora. Ci aspettiamo una battaglia come tutte le altre partite perché sono tutte difficili. Siamo primi, loro devono fare la partita contro di noi e ci alleneremo in questi due giorni per vincere anche a Cittadella». 

 

POSIZIONE

«Mi piace stare dentro il campo e sempre con la palla. Con Trajkovski e Moreo ci capiamo bene, dobbiamo continare così e fare quello che ci chiede il mister. Mercato? Non ci pensiamo proprio, pensiamo solo a finire bene questo campionato. Dopo le vacanze si vedrà quello che succederà». 

 

CONCORRENTI

«Il campionato è ancora lungo, c'è un girone intero ancora da giocare ma dobbiamo pensare solo a noi e a lottare fino alla fine».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *