NEOS

Società di Arkus inadempiente,
voli charter interrotti

Società di Arkus inadempiente, voli charter interrotti



 

Problemi per una delle società di Arkus Network. Come comunicato dall'Enac, Partours (Partecipazioni per il Turismo), società del gruppo che ha firmato il preliminare di acquisto del Palermo, non avrebbe onorato dei pagamenti alla compagnia aerea Neos e quest'ultima, dopo aver comunicato quanto accaduto all'Enac, ha deciso di interrompere la collaborazione e i voli charter per la società che gestisce, per conto di Arkus, anche Best Tours, Metamondo e Viaggi di Atlantide. 

 

Ogni risposta dei diretti interessati è stata posticipata a dopo il 2 maggio, data nella quale verrà apposta la firma per il passaggio delle quote del Palermo ad Arkus, mentre Enac ha dato rassicurazioni per quanto riguarda la riprotezione dei passeggeri.

 

Il comunicato dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile:

 

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto di avere ricevuto da parte del vettore Neos una comunicazione relativa alla decisione della compagnia di non proseguire i servizi charter per il tour operator Partecipazioni per il Turismo, a causa di mancati pagamenti da parte di quest’ultimo.
 
L’ENAC, nel prendere atto dell’interruzione delle relazioni commerciali con il tour operator, ha ricevuto rassicurazioni da parte di Neos in merito alla riprotezione dei passeggeri e, in base a quanto al momento comunicato dal vettore, in particolare di coloro che hanno viaggiato sull’ultimo volo partito il 26 aprile scorso per la tratta Milano Malpensa – Porto Santo (Portogallo) e il cui rientro è programmato per il giorno 3 maggio p.v.
 
L’Ente, inoltre, ha chiesto a Neos di fornire ogni ulteriore dettaglio utile sul numero dei passeggeri coinvolti, nonché la lista dei voli che erano stati programmati per l’imminente stagione estiva e che non verranno operati.
 
L’ENAC invita, pertanto, gli utenti in possesso di coupon di viaggio emessi dal tour operator Partecipazioni per il Turismo a mettersi in contatto con le agenzie di viaggio per maggiori informazioni in merito all’operatività dei voli acquistati.
 
Roma, 29-04-2019






14 commenti

  1. Gruppo Sommergibili Valdesi (già Ball Close) 24 giorni fa

    Tifose e Tifosi Rosanero!! L'ora di Palermo Spezia sta per b*****e sul cielo della nostra Città. La formazione è già nelle mani di Delio Rossi. Scendiamo in campo per b*****e le forze che hanno ostacolato la nostra marcia e insidiato la nostra medesima esistenza. Forza Palermo, sarai in Serie A, noi ti daremo un nuovo Capitano e un nuovo Cannonier !! Ps Onore al bersagliere Michele Marrone!

  2. Torakiki 24 giorni fa

    Mi fanno morire che questi che si professano veri tifosi sono i primi che difendono il domiciliato e vogliono che le magagne vengano insabbiate e i giornalisti devono stare muti...mica si chiedono perché da anni a Palermo si parla di tutto tranne che di calcio giocato.. Mica si accorgono che potrebbe essere un'altra manovra del domiciliato per evitare il commissariamento e continuare a dettare legge tramite la diavolis che casualmente rimane al suo posto. A loro devi dare Foschi e Delio Rossi così sono felici.. Tipo l'orchestra del Titanic che suonava mentre la nave affondava

  3. Yes 24 giorni fa

    Ci arrotano. L ultima occasione era York capital. De Angeli, cosa aveva York capital di così inquietante da indurci a non modificare la clausola misteriosa? Chiedete questo alla sig.fa de Angeli, ogni ora del giorno. Ci arrotano e quello che resta lo confermeranno a bellolampo. Capito de Angeli? Ci arrotano con la Mola di granito da 10 tonnellate! Siamo entrati nell occhio del ciclone. Ne usciremo distrutti. Grazie a tutti da Maurizio alla figc

  4. Daniele 24 giorni fa

    @Tifosasolodel Palermo tu e quelli come te siete LA VERGOGNA DI PALERMO, te la prendi con la redazione che pubblica una notizia che fa capire di che pasta è fatta questa Arkus, cioè che non pagano neanche i vettori charter, come quello che non voleva che si dicesse che il futuro presidente del palermo proviene da un fallimento aziendale. Questo fa capire di che schifo di mentalità fate parte, omertosa e tollerante verso chi delinque, per voi basta che il palermo va in A pure se il proprietario è Al Capone chi se ne frega. Fate vomitare, ecco perchè siamo in mano alla delinquenza a palermo.

  5. Palermo domina 24 giorni fa

    Palermo non vuole Pistilli! spiegatelo ad Arkus!

  6. Palermo domina 24 giorni fa

    Via da Palermo!!! Andate via!!!

  7. Palermo domina 24 giorni fa

    tifosasolodelpalermo e paolo. siete gli unici in tutta palermo insieme a 3 militanti di forza nuova ad avere fiducia in pistilli e compagnia! nessun altro (nessuno!) vuole pistilli!

  8. Palermo domina 24 giorni fa

    NO A PISTILLI! Questo tizio è contestato prima di arrivare! un record nella storia del calcio!

  9. elettricista di vergiate 24 giorni fa

    Paolo fa di cognome Zamparini é nipote del friulano ed é stato battezzato dalla DE ANGELI

  10. tifoso vero 24 giorni fa

    del rinvio al 31 maggio da parte del Tribunale alla richiesta di commissariamento non scriviamo nulla?...ah vero!...le notizie poco poco positive non interessano nessuno!...non fanno click!...

  11. Paolo 24 giorni fa

    Notizie ad orologeria

  12. tifosasolodel palermo 24 giorni fa

    Dite la verità che il vostro mestiere è diventato ormai una crociata contro ogni tentativo di salvare la società ,mi sembra proprio che le testate siciliane si divertano a sparare a zero su tutto sapendo che i Palermitani si lasciano subito influenzare,io cambierei l intestazione del sito e ci metterei ,affonda palermo invece di forza

  13. Tifosasolodel palermo 24 giorni fa

    Fate un favore togliete il forza palermo dal vostro sito web ,siete i primi a volere che il palermo fallisca ,questo non è giornalismo serio ma solo boicottaggio , non siete seri pur di scrivere 4 trafiletti sareste capace di tradire vostra madre .

  14. francesco70 24 giorni fa

    Cominciamo bene....società seria e di grande spessore....Il tri Zampa Foschi De Angelis la rovina del Palermo calcio.....

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *