Palermo in ansia per Morganella, rischia lungo stop. Oggi la risonanza magnetica

L'infermeria del Palermo si fa sempre più piena a meno di una settimana dall'inizio del campionato di Serie A. Infatti, dopo gli ultimi acciacchi di Trajkovski (durante la partita contro l'Olympique Marsiglia) e di Roland Sallai (prima del match contro il Bari, che gli è costato la convocazione e la partita), si è fatto male anche Michel Morganella. Il terzino svizzero ha subìto una botta al ginocchio destro ed è uscito malconcio contro i pugliesi. Per lui si rischia un lungo stop, infatti, nella giornata di oggi a Novara, Morganella si sottoporrà ad una risonanza magnetica per valutare l'entità dell'infortunio al ginocchio destro, secondo quanto ha scritto la Gazzetta dello Sport. Si tratta dello stesso che lo costrinse a saltare l'intero girone di ritorno nella stagione 2014/2015 e che lo fece rientrare a dicembre, durante la stagione successiva.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *