BILANCIO

Caso Alyssa, palla alla Covisoc:
c'è il rischio deferimento

GDS - Caso Alyssa, palla alla Covisoc: c'è il rischio deferimento



La Covisoc, che sta studiando ormai da un mese i bilanci del Palermo Calcio, sta riflettendo sui provvedimenti da prendere in merito alla sparizione dei 5 milioni posti a garanzia del credito di Alyssa. La notizia di questo accantonamento è arrivata all'organo di controllo dopo la riunione del Cda rosanero del 29 giugno, presenziato presso gli uffici della Lega B dall'allora presidente Giammarva, dalla responsabile amministrativa De Angeli e dal segretario Francavilla

 

Come riporta il Giornale di Sicilia, la Covisoc adesso «può intraprendere due strade: recepire l'aggiornamento iscritto nel bilancio, quindi accettare tacitamente il cambio di destinazione di questo fondo; oppure richiedere informazioni alla società per effettuare le proprie valutazioni sui conti societari». La seconda di queste ipotesi potrebbe portare a conseguenze come il deferimento, in caso di irregolarità amministrative, e una successiva possibile penalizzazione di punti in classifica. Il tutto ovviamente resta ancora nel campo delle ipotesi, e adesso si attende il passaggio di Mepal nelle mani degli inglesi, ma da parte di Alyssa a tal proposito ancora non è stata data nessuna comunicazione. 







2 commenti

  1. AntiZampariniForEver 96 giorni fa

    Se il passivo fosse rimasto pari a 10,2MIL essendo ben oltre il 100% del capitale sociale, gli azionisti,cioè MZ DOVEVA RICAPITALIZZARE,cioè mettere gran soldoni,cosa che non ha mai fatto negli anni e ha compensato con i giochi del marchio.Altrimenti «ai sensi dell’art. 2484 comma 1 del Codice Civile».Una società di capitali che rilevi «una perdita superiore al capitale sociale» e con patrimonio netto negativo (ossia senza riserve sufficienti a coprire l’intera perdita d’esercizio senza che ciò causi la riduzione del capitale sociale sotto zero) si considera SCIOLTA!Ora vi è più chiaro ?

  2. AntiZampariniForEver 96 giorni fa

    Per coloro che credono ancora alle favole e difendono senza entrare nel merito della questione e farsi le giuste domande.Vi spiego uno degli ultimi giochi fatti da MZ per evitare,come ha SEMPRE fatto di uscire SOLDI PROPRI(nonostante abbia detto il contrario in questi anni) per il Palermo Calcio: Praticamente cambiando la voce in bilancio del credito Alyssa(Sempre società di MZ) il CDA ha potuto attestare che il passivo è di 5,2MIL,mentre se l'avesse lasciato come credito ancora non riscosso come al 29 Giugno,il passivo sarebbe stato di ben 10,2MIL.Qui viene il bello:

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *