ALLENATORE

Post Pergolizzi, il Palermo
studia l'identikit

Post Pergolizzi, il Palermo studia l'identikit



Come tutte le squadre del calcio italiano, il Palermo attende di conoscere il destino dei campionati per iniziare ad impostare concretamente la stagione che verrà.

 

Dopo la conferma di Petralia come sede del ritiro estivo, il nodo principale da sciogliere è quello legato all'allenatore. La conferma di Rosario Pergolizzi sulla panchina rosanero, nonostante il raggiungimento dell'obiettivo stagionale, appare tutt'altro che scontata, anzi stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport sembra sempre più viva l'ipotesi capolinea. 

 

Come scrive Paolo Vannini, la motivazione alla base di un cambio in panchina sarebbe puramente "progettuale". La dirigenza rosanero ha ritenuto infatti Pergolizzi il profilo ideale specificatamente per la Serie D, per via della conoscenza della categoria nonché per il suo attaccamento e per l'ottima gestione dei giovani, ma per la serie C la società ritiene che l'allenatore palermitano non sia il profilo adatto e ci sia bisogno di un tecnico con una fisionomia differente. 


LEGGI ANCHE

 

18 MAGGIO, APPROVATO IL DECRETO PER LE RIAPERTURE: I DETTAGLI

 

VISITE AGLI AMICI, BAR E NEGOZI: LE REGOLE DAL 18 MAGGIO

 

ANCHE A PALERMO IL «BONUS BICI»: COS'È E CHI NE HA DIRITTO

 

INCENTIVI PER LA ROTTAMAZIONE AUTO: ECCO DI COSA SI TRATTA


 

Il nodo, in questo momento, è relativo alla scelta dell'identikit del nuovo allenatore. Il Palermo infatti dovrà scegliere fra un profilo di grande esperienza e ottime capacità comunicative, gente come Auteri o Braglia, oppure affidarsi a giovani già affermati e in rampa di lancio come fece il Lecce con Liverani. Una scelta difficile resa ancor più complicata dalla situazione di immobilità del calcio italiano, uno stallo che porta gli allenatori di B e C a non poter dare risposte senza sapere come finiranno i campionati. 

 

Il Palermo, con la serie C ormai in tasca, progetta la prossima stagione con l'obiettivo doppia promozione. Per raggiungerlo la scelta dell'allenatore sarà una mossa fondamentale per affrontare quello che, a detta di molti, è il passaggio più difficile nella scalata rosanero verso il calcio che conta. 







14 commenti

  1. chi non salta è zamparini 12 giorni fa

    quando ^MINUS HABENS Aggregazione.DI.COSE.INUTILI.Tabula.rasa.galattica. Verrebbe Conseguito Il Titolo^ si ostina a guardare la punteggiatura degli altri e a continuare a comportarsi da incivile, denota una disfunzione del comportamento suscettibile di essere attenzionata. Non sono arrabbiato bensì allibito da come un individuo così povero possa seguitare a fare scempio di sé stesso. Parliamo un soggetto servile (MZ) formale all'inverosimile, senza idee autonome, con una moralità a convenienza, 16 ore al giorno attaccato ad un sito per provocare. Insomma un soggetto morboso

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 13 giorni fa

    Quando Homen.Sà.Nomen.Perchè.C'è.l'ha.Fans?Si.Il.motivo.Di.Un.Preciso.Motivo si arrabbia abbastanza, inizia poi a perdere il controllo sulla punteggiatura, che diventa leggermente troppo asfittica, senza spazi per respirare... Sono disfunzioni vegetative con una ricaduta morfologico-linguistica, suppongo.

  3. chi nopn salta è zamparini 13 giorni fa

    vecchio cafone, P.S. A proposito della storia che io ruberei identità e altre porcate che vai dicendo su di me, le devi dimostrare.Sei in grado di dimostrarlo o sei una sparami****te? La seconda.Non c'è margine di errore. Allora meglio che stai muto.P.P.S. In quanto all'ignoranza, io non devo dimostrarti niente.Io credo che il bullo da tastiera sei tu, il che comprende anche l'ignoranza.Non te la cavi con quattro citazioni, sei un bluff, un pallone gonfiato, continua pure a insultare. La tua cifra è questa. Sei invisibile meglio che ti rassegni. Non sei nessuno. Nessuno

  4. chi non salta è zamparini 13 giorni fa

    vecchio cafone settantenne: ho un solo nick, questo qui.Non conosco nessuno degli altri utenti.Homen PUO' essere un refuso per una precisa ragione, di cui ovviamente non ho intenzione di parlare.C'è/ce è successo una sola volta.Ti ho già detto di appellare coi nomi del tuo circo i tuoi familiari e non me.Non so cosa sia ballclose.Questa confidenza non te l'ho mai concessa.Quella che spacci per cultura è solo ciarpame rivoltante di una specie di mancato cronista fallito che per avere qualche soddisfazione nella vita sporca le chat pubbliche dove si dovrebbe parlare d'altro.

  5. Aggregazione galattica lame rotanti 13 giorni fa

    Gentile @Antico, guardi che conosco l'identità di Aristogatto, ma rispetto la volontà del diretto interessato che più volte ha chiaramente separato le due entità... Da un lato un Mastroianni spia russa, dall'altro un felino molto speciale e cinefilo. Dunque sono molto più filologico di lei e certamente non parvenu, considerando anche il fatto che non do del tu a un perfetto sconosciuto.

  6. Rubini 13 giorni fa

    @Dunga Dunga. 'verrebbe consegnato naturalmente il titolo'. Refuso, evidente. 'Homen Nomen' al contrario non può essere MAI un refuso. E con 'c'è' al posto di 'ce', dopo la quinta volta, si passa invece direttamente alla lettera 'A'. A, come Agricoltura. @Chi non salta GIGIniellu, devi metterti l'anima in pace. Nei nostri commenti c'è cultura, c'è cinema, letteratura e arte varia, quello che serve per disperdere almeno un po' la fitta nebbia dell'ignoranza e delle 'notti' inutili di Ballclose.

  7. Rosa aquila 13 giorni fa

    Non ho le conoscenze sufficienti per proporre dei nomi, però penso che un tecnico che ha già vinto in precedenza la serie C avrebbe un buon biglietto da visita.

  8. Dunga Dunga 13 giorni fa

    @Aggregazione Galattica Lame Rotanti Ad Aristogatto verrebbe conseguito naturalmente il titolo.... Verrebbe conseguito??? E sarebbe lingua italiana questa?

  9. Antico 13 giorni fa

    Aggregazione....vedi che Aristogatto era il tuo idolo Rubini. Bisogna conoscere anche la storia dei muri rosanero, per evitare di rivelarsi per i parvenu che si è.

  10. Bugia 13 giorni fa

    Ricordo, a proposito di allenatori, il pubblico lubidrio italico che caratterizzò tutta l'era zampariana..

  11. Tony 13 giorni fa

    Cerchiamo di nn fare esperimenti e prendiamo un allenatore di esperienza e che conosca la categoria se vogliamo vincere il campionato di C

  12. chi non salta è zamparini 13 giorni fa

    Ma davvero volete questo? che ci guadagnate? Non c'è un solo articolo che abbia dei commenti in argomento. Contenti voi...

  13. chi non salta è zamparini 13 giorni fa

    Ormai questo sito è infestato da questi due invasati che hanno colonizzato la 'discussione' sportiva con una serie infinita di idiozie autoreferenziali e con l'uso della prevaricazione dello scherno e dell'insulto reiterato. Non capisco cosa ci guadagni la redazione ad alimentare questa gazzarra indegna alla quale partecipa anche chi, come me, non può fare a meno di replicare alle provocazioni continue. Vi domando: ma un giornalista che scrive un articolo, va sul campo, intervista, fa cronaca, lavora, poi vede il suo articolo sporcato da schifezze indicibili. Ma che gratificazione può avere?

  14. Aggregazione galattica lame rotanti 13 giorni fa

    Nel caso in cui Carlo Ancelotti fosse già impegnato, perché non pensare per la panchina (semi)professionistica a un tandem originale e radicato nel cuore dei tifosi rosanero come Vitogol & Acquadicielo? Si unirebbero la straordinaria cultura che li accomuna alla passione sportiva e, soprattutto, alle competenze medico-scientifiche, oggi più rilevanti che mai! Ad Aristogatto verrebbe conseguito naturalmente il titolo di Presidente Onorario.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *