GIORNALE DI SICILIA

Palermo, 24 ore per
salvare i playoff

Palermo, 24 ore per salvare i playoff



 

L'edizione odierna del Giornale di Sicilia fa il punto della situazione per quanto riguarda i ricorsi che sta facendo il Palermo e, dunque, la strategia difensiva del club siciliano con il pool di avvocati composti dagli avvocati Pantaleone, Trinchera e Di Ciommo.

 

Il Palermo ha 24 ore per fermare i playoff che scatteranno venerdì e tentare di evitare la retrocessione in Serie C. Per farlo il Palermo non farà il ricorso al TAR del Lazio, ma si gioca tutte le sue carte alla Corte federale d'Appello che si pronuncerà entro una decina di giorni in merito alla retrocessione. Prima, però, il club rosanero vuole ottenere dalla stessa corte la sospensione dei playoff per poi provare a reinserirsi. La procedura d'urgenza non richiede alcuna udienza, ma soltanto una riunione in camera di consiglio dove verrà deciso se sospendere o meno i playoff. Se dovesse arrivare un "no" per il Palermo sarebbe finita perché una volta cominciati gli spareggi non si può poi tornare indietro

 

In caso contrario il Palermo potrebbe attendere il secondo grado di giudizio che potrebbe confermare quello di primo grado o ribaltare la sentenza dichiarandone l'improcedibilità (il Palermo manterrebbe il terzo posto), o infliggere una pena diversa come una penalizzazione in classifica. Presentati i due ricorsi alla Corte federale d'Appello il Palermo attende, 24 ore per conoscere il proprio futuro.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

FOSCHI IN LACRIME: «E' UNO SCANDALO, UNA PAGLIACCIATA»

 

TUTTOLOMONDO DIPLOMATICO: ECCO IL NUOVO AVVOCATO

 

PALERMO, PRESENTATO RICORSO AL TAR

 

ARRIVATA LA SENTENZA: PALERMO RETROCESSO IN SERIE B

 

LA LEGA B RENDE ESECUTIVA LA SENTENZA DEL TFN






1 commento

  1. alex 8 giorni fa

    21 luglio 2002 questa è una data che Zamparini e Foschi la splendida accoppiata ricorderanno benissimo...il destino ha seguito il suo corso...adesso fa il finto infuriato ma sapeva benissimo come stavano amministrando la società...vanno radiati a vita entrambi...e se penso che uno dei due è già ai domiciliari...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *