DICHIARAZIONE

Orlando: «Proprio 41 bis miglior
forma di tutela dal virus»

Orlando: «Proprio il 41 bis miglior forma di tutela dal virus»



 

 

«Al di là del comprensibile smarrimento che la notizia ha creato nei familiari delle vittime di mafia, non si può non sottolineare che il trasferimento ai domiciliari ieri a Milano per il boss Francesco Bonura e oggi a Palermo per Giuseppe Sansone appare una palese contraddizione dei motivi stessi per cui sarebbe stato disposto».

 

Lo ha dichiarato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando commentando la notizia del trasferimento agli arresti domiciliari dei boss Francesco Bonura e Giuseppe Sansone - detenuti al regime 41 bis - per evitare i rischi di contagi da Coronavirus

 

Orlando ha continuato: «Nel momento in cui da mesi si sostiene che l'isolamento e la quarantena sono le forme migliori di prevenzione e tutela della salute, credo che proprio il regime di 41-bis sia paradossalmente la migliore forma di tutela della salute per i detenuti, per gli operatori carcerari e per i familiari dei detenuti. Esporre il boss ai rischi di contagio che derivano dal farlo andare in un ambiente non protetto credo sia un atto cui mi auguro che il Tribunale ponga immediatamente rimedio».


ALTRI ARTICOLI

 

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO IN SICILIA DEL 22 APRILE

 

MESSINA, AVERE 100 ANNI E METTERE K.O. IL CORONAVIRUS (VIDEO)

 

LA PROPOSTA SHOCK: FERMARE IL CALCIO FINO AL 2021

 

RIPRESA ALLENAMENTI: LA NOTA DELL'AIC

 

SERIE C, DUE GIRONI E SEMIPROFESSIONISMO

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *