STRUTTURA SOCIETARIA

Nuovo Palermo
nuovo organigramma

Nuovo Palermo, nuovo organigramma

 

Il nuovo Palermo della Hera Hora può finalmente muovere i primi passi.

 

La società con Mirri e Di Piazza è ufficialmente iscritta al prossimo campionato di Serie D, ma solo nei prossimi giorni saranno resi noti i gironi e il calendario.

 

Intanto è stata convocata per domani alle 10:30 allo stadio “Renzo Barbera” la conferenza di presentazione della nuova proprietà.  Durante la conferenza saranno resi noti i nomi del responsabile tecnico della prima squadra per la stagione 2019-2020 e l’area di supporto alla struttura tecnico-sportiva.

 

 

Per quanto riguarda il nuovo organigramma, ora è ufficiale: Dario Mirri ricoprirà il ruolo di presidente, mentre Tony Di Piazza quello di vicepresidente. Rinaldo Sagramola, che ieri ha incontrato il Sindaco Orlando allo stadio “Renzo Barbera” in occasione delle operazioni di sgombero degli uffici, sarà amministratore delegato.

 

Ulteriori cariche saranno rese note durante la conferenza di domani.






8 commenti

  1. Rubini 200 giorni fa

    Niente da fare, ripete sempre le stesse cose, u professore Cuarume ra via D'ossuna! Catacombe? Eh già! Visto invece che 'giovinezza' nella foto dei SEI PERSONAGGI in cerca del NUOVO PALERMO? GIOVINEZZA, che si fugge tuttavia. Ps 'Amici miei' è un film drammatico!

  2. Totuccione 200 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  3. Yes 200 giorni fa

    L asse argento oergolizzi potrebbe essere il preludio di una trama ben precisa. Si attingere a vecchie conoscenze del settore giovanile del Palermo che fu, con molti palermitani a bordo. E uno schema. Se sarà vincente si vedrà.

  4. Domenico 200 giorni fa

    Sembra finalmente una buona cosa per i colori rosanero speriamo che al capo di tutto ció ci siano Uomini con la U maiuscola che non hanno sete di soldi ma di gloria. Forza Palermo

  5. CiuridduScaiNius24® 200 giorni fa

    Come al solito cè sempre chi deve parlare scioccamente dopo anni di silenzio e dedizione al friulano. Potrei allenare io e vincere il campionato, è ovvio che ci vuole esperienza ma la cosa più importante è la rosa della squadra e i giocatori che la compongono. Concordo con chi ha detto che sarebbe folle per la proprietà buttare milioni per rimanere in D, quindi mi aspetto di stravincere questo campionato. A chi si sveglia la notte gridando ''Mauriziooo dove sei''? Dico, basta finiu, ormai è sponsor delle catacombe con Daniela De Luciferi chiù laria di Chucky la bambola assassina jajajajajajaja

  6. Rubini 200 giorni fa

    Eccellente lavoro! no quegli sfaticati di dipendenti ca si lamientano sempre. Ti lamienti, ti lamienti...Penso che un sogno così non ritorni mai più...

  7. Francesco 70 200 giorni fa

    Concordo con Mau49,si stanno muovendo nei tempi previsti.Per la D,non servono necessariamente chissà quali nomi.Gente giusta al posto giusto.Avanti Palermo!

  8. Mau49 200 giorni fa

    Mi pare che la nuova società si stia muovendo con trasparenza e secondo la tempistica necessaria.Ho molta fiducia.Intanto eccellente lavoro di Mirri,Di Piazza, Sagramola ed Orlando,mi si passi il termine,Nume Tutelare.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *