Nuova norma contro i bagarini, multe fino a 180.000 euro

L'inchiesta avviata contro i secondary ticketing, in base alla proposta di modifica di una legge tra gli emendamenti del bilancio, prevede il contrasto per la vendita di biglietti da parte di soggetti diversi dai titolari. Inoltre è previsto anche l'oscuramento e la rimozione dei contenuti per chi utilizza la vendita online dei biglietti  e saranno attuate  multe che andranno dai 5.000 euro ai 180.000 euro






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *