Numeri da record. Il primato di Stellone - Forza Palermo Calcio Giornale
SVOLTA

Numeri da record
Il primato di Stellone

Numeri da record. Il primato di Stellone



 

La prima posizione del Palermo conquistata con l'ultima vittoria contro il Pescara non è casuale. Lo spiega Fabrizio Vitale sulla Gazzetta dello Sport, che il primato di Stellone è costruito su delle basi certe che ha imposto dal suo arrivo e che le ha continuate ad imporle.

 

«Il Palermo è diventato, prima di tutto, un gruppo e poi una macchina tattica multiforme che non dà certezze agli avversari, perché si presenta sempre con un vestito tattico differente. Soltanto con Carpi e Cosenza Stellone ha schierato per due volte consecutive la stessa formazione e poi ha sempre alternato il 4-3-1-2 col 3-4-1-2 a testimonianza di una rosa capace di adattarsi a più moduli, grazie alle caratteristiche dei giocatori».


LEGGI

Nestorovski: «Mai stato scontento di Palermo»


 

Cominciando a parlare di numeri, che non mentono mai, il Palermo ha ottenuto la terza vittoria consecutiva, che mancava da cinque stagioni. Stellone ha poi raggiunto il primato in 11 giornate, delle quali sei sotto la sua gestione. Da subentrato, infatti, ha fatto meglio di Iachini e Guidolin. Inoltre, i rosanero vantano il miglior attacco con 21 reti e la terza migliore difesa del torneo con 9 gol subiti, ma sono primi per gol fatti nell'ultimo quarto d'ora con 9 reti. 8 invece i gol segnati negli ultimi 5 minuti a dimostrazione della tenacia della squadra. 

 

I primati di Stellone non si fermano qui: il Palermo è la squadra che tira più in porta con una media di 16,45 conclusioni a partita e con la rete di Murawski i giocatori mandati a segno sono 11, solo il Benevento ha mandato in gol tanti giocatori quanto il Palermo. I rosanero sono primi anche per differenza reti con un bel +12 e ha migliorato la media punti ereditata da Tedino, che aveva un bottino di 8 punti in 5 partite trasformandolo in 16 punti in 6 gare da lui condotte. La media punti di Tedino era di 1,6 punti a partita, mentre quella di Stellone è di 2,62. In totale Stellone è riuscito a migliorare questa squadra facendola rendere al massimo.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *