ZAMPARINI

«Non si risolvono i problemi
cambiando allenatore adesso»

«Non si risolvono i problemi cambiando allenatore adesso»

Per il Palermo sono giorni caldi. Martedì sera si torna in campo, trasferta a Cittadella. Un match non semplice, ma dove i rosa devono fare di tutto per tornare con tre punti a casa. Tedino non è più così saldo nella panchina del Palermo, anche se Zamparini ha momentaneamente scartato questa ipotesi.

 

Il patron friulano ha parlato al Giornale di Sicilia: «Tedino non rischia. Non è cambiando allenatore a sette giornate dal termine che si risolvono i problemi. Non c’entra lui. Casomai ha bisogno di un aiuto, come lo è la consulenza mia, quella di Valoti o quella del gruppo. Raggiungerò la squadra a Cittadella per fare il punto della situazione. Non c’è più nulla da sbagliare: non basta giocare serve solo vincere, anche di un gol. Non possiamo farci raggiungere, non è atteggiamento da grande squadra».






3 commenti

  1. mau49 92 giorni fa

    Delle sue ingerenze,delle sue plusvalenze,unico s***o delle sua vita,ne abbiamo stracolme le tasche.I problemi si risolveranno solo quando se ne andrà....Non abbiamo bisogno dei suoi "consigli",spesso deleteri,non abbiamo bisogno di essere "illuminati"dalle sue false promesse o intenti,inesistenti.Abbiamo bisogno che se ne vada.

  2. mau49 92 giorni fa

    Delle sue ingerenze,delle sue plusvalenze,unico s***o delle sua vita,ne abbiamo stracolme le tasche.I problemi si risolveranno solo quando se ne andrà....Non abbiamo bisogno dei suoi "consigli",spesso deleteri,non abbiamo bisogno di essere "illuminati"dalle sue false promesse o intenti,inesistenti.Abbiamo bisogno che se ne vada.

  3. Kmx 92 giorni fa

    Lo ha detto veramente? Non solo lui detta la formazione, perché quando dice che dobbiamo giocare a una punta e che deve essere Nesto non si confronta semplicemente con il tecnico come sarebbe lecito, ma l'allenatore deve concordare le scelte anche con i giocatori?

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *