Nocerino: «Ai miei tempi il Palermo era una macchina perfetta» - Forza Palermo Calcio Giornale
EX ROSA

Nocerino: «Ai miei tempi il
Palermo una macchina perfetta»

Nocerino: «Ai miei tempi il Palermo era una macchina perfetta»



Antonio Nocerino, ex giocatore di Palermo, Milan e Benevento, ha parlato ai microfoni di GianlucaDiMarzio.com dell’esperienza con la maglia rosanero ai tempi di Cavani, Miccoli ed Hernandez:

 

«Un aggettivo per quella formazione? Non saprei... Noi forti quanto l’Atalanta di oggi? No, non c’è paragone - spiega Nocerino -. Il campionato che si giocava a quei tempi era molto più difficile. L’Inter aveva appena vinto la Champions, il Milan aveva una squadra mostruosa. In tutte le squadre di medio-basso livello era possibile trovare un paio di campioni, figuriamoci nelle zone alte della classifica. Eppure, noi eravamo sempre lì, in alto e insieme ai più grandi».

 

IL SEGRETO DI QUEL PALERMO

«Ogni giovedì sera, il blocco di italiani della squadra, ben consolidato e sempre in sintonia, portava a cena quelli che all’epoca erano gli ultimi arrivati. Sudamericani come Cavani, Hernandez o Pastore, lo stesso discorso valeva per Ilicic. Li coccolavamo per metterli a loro agio, ma già sapevamo a cosa saremmo andati incontro. Il Palermo comprava un fenomeno dietro l’altro, te ne accorgevi subito che sarebbero arrivati in alto. Si venne a creare un mix equilibrato tra giovani ed esperti e così siamo diventati una macchina perfetta».






3 commenti

  1. verità 100 giorni fa

    Aggregazione Galattica Lame Rotanti solo fino al 2011.

  2. Fabio 100 giorni fa

    Logico vi erano calciatori validi tecnicamente.

  3. Aggregazione galattica lame rotanti 100 giorni fa

    Il Palermo più forte e più vincente di sempre: quello di Zamparini. La città è però più propensa alla mediocrità.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *