IL CAPITANO

Nestorvski: «Niente paura
abbiamo tanta rabbia»

Nestorvski: «Niente paura, abbiamo tanta rabbia»

 

Parole che incitano la squadra, da vero capitano. Iljia Nestorovski non ha partecipato alla sconfitta contro il Pescara, ma sul suo profilo Facebook ha voluto caricare i suoi compagni in vista del prossimo impegno di lunedì contro il Verona al "Barbera":

 

«Ieri sera ho sofferto due volte. Prima della partita, a casa mia, con il rammarico di non poter provare a dare il mio aiuto ai miei compagni in una gara difficile - ha detto Nestorovski -. E dopo la partita, per una sconfitta che fa male perché arrivata dopo una grande prestazione della squadra. Oggi tutti noi siamo dispiaciuti ma non abbiamo paura, al contrario abbiamo tanta rabbia che vogliamo trasformare in vittorie, perché dobbiamo conquistare il nostro obiettivo a tutti i costi. E' un dovere che noi calciatori, che siamo quelli che scendiamo in campo, abbiamo nei confronti della nostra Società, di tutta la gente che lavora per il bene del Palermo, dei nostri straordinari tifosi e di noi stessi. Oggi, così come lunedì sera al "Barbera"...tutti insieme, tutti uniti».






2 commenti

  1. salbar 14 giorni fa

    Come no! È da un po' di lunedì che hanno tanta rabbia... e in campo si vedono i risultati

  2. manuelo marcello gallo montesano 15 giorni fa

    Qualcuno pensa che l'attasso è tirato in ballo da gente la cui mentalità si è fermata al medioevo. Io invece sono d'accordo con Rubini, che qui l'ha scritto diverse volte quali sono gli effetti nefasti dell'attasso. Anche a Pescara il Palermo è stato vittima di attasso, da parte degli attassini palermitani.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *