INSTAGRAM

Nestorovski con Pelagotti:
«Menomale che c'era Foschi»

Nestorovski con Pelagotti: «Menomale che c'era Foschi»



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

Uno il presente del Palermo, l'altro il capitano della pagina più buia del passato recente rosanero. Alberto Pelagotti continua ad intrattenere i tifosi rosanero attraverso il proprio canale Instagram, invitando alle sue dirette ex giocatori rosa per parlare di Palermo in questo momento difficile a causa dell'emergenza Coronavirus. Ieri sera, a fare compagnia al portiere rosa, l'attaccante macedone Ilija Nestorovski che ha ripercorso le tristi tappe della caduta dell'US Città di Palermo: 

 

«Tornare a Palermo? Io sto bene ad Udine. Spero che il Palermo torni dove merita e poi vediamo - dice il macedone - L'anno del fallimento? Vissuto male, male male. Stress ogni giorno, andare ad allenarsi e non sapere cosa ci aspettasse. Menomale che c'era Foschi. E anche Stellone, punti di riferimento. Abbiamo avuto troppi presidenti. Dall'Inghilterra, poi i Tuttolomondo. Mamma mia, che anno difficile. Ma in campo andavamo benissimo. A gennaio eravamo primi con 5-6 punti di vantaggio. Poi abbiamo perso tutti i punti di vantaggio. E alla fine avevamo tutto nelle nostre mani, ma ogni giorno vivere tra i dubbi, cambiare presidenti, non avere certezze. Un anno difficile, non voglio più pensarci. Ai playoff avremmo vinto, perché avevamo una squadra pazzesca, fortissima. Ma quando arrivano cose da fuori, escono questi problemi. Troppi volevano il fallimento del Palermo».


ALTRI ARTICOLI

 

DELIO ROSSI: «SE IL PALERMO CHIAMA IN C, IO CI SONO»

 

ZENGA SENZA FRENI: "PASTORE SEMPRE IN CAMPO, ZAMPARINI SA"

 

BERGAMASCO SI SVEGLIA DAL COMA A PALERMO: "MI TATUO LA SICILIA SUL CUORE"

 

VERGOGNOSO FELTRI: "IL SUD MERITA UNA BRUTTA FINE"

 

RIPRESA SERIE D: LE PAROLE DEL PRESIDENTE LND COSIMO SIBILIA

 

UN ANNO FA RACCONTAVAMO L'INIZIO DELLA FINE

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *