PELLIGRA FA LE PRIME MOSSE

Nasce il Catania S.S.D.

Nasce il Catania S.S.D



Con questo comunicato viene alla luce la nuova squadra della città etnea, ecco i dettagli:
 
Pelligra Group Pty Ltd comunica che alle ore 9.30 di oggi, mercoledì 13 luglio, è stata costituita dinanzi al notaio Stefano Bandieramonte la società Catania SSD a r.l., con sede in Catania – Via Musumeci 171.
Compongono il Consiglio di Amministrazione della neo-costituita società sportiva dilettantistica Catania SSD a r.l.:
- Rosario Pelligra, Presidente;
- Vincenzo Grella, Vice Presidente e Amministratore Delegato;
- Giovanni Caniglia, Consigliere di Amministrazione.
Catania SSD richiederà ufficialmente l’iscrizione al campionato di calcio Serie D 2022/23.
Il Presidente Rosario Pelligra si rivolge ai sostenitori della squadra che indosserà la maglia a strisce verticali rosse e azzurre: “Sono orgoglioso, felice ed emozionato. Mi affiancano professionisti molto qualificati, che dovranno sviluppare un programma vincente, e l’intera città di Catania, che ringrazio pubblicamente per l’accoglienza e il supporto. I tifosi ci offrono sostegno, entusiasmo e quella fiducia che dovremo sempre coltivare e mai sprecare. Il Catania è della sua gente: la proprietà è una responsabilità sociale e giuridica ben precisa che io porto con fierezza”.
Lo stemma della società Catania SSD sarà mostrato al termine delle procedure di registrazione del marchio. Fino a quel momento, in omaggio alla città e al titolo del piano di comunicazione contenuto nella manifestazione d’interesse, la pagina facebook ufficiale Catania SSD proporrà l’immagine della bandiera “Melior de cinere surgo”.
 
Fonte: Catania SSD





3 commenti

  1. Paolo 31 giorni fa

    Per fortuna prima di un derby passeranno almeno 5 anni, non me ne frega nulla del derby io voglio vincere contro le strisciate, e poi mi siddia spostarmi in provincia. Rimangano in D per qualche anno non sentiremo la loro mancanza.

  2. Rosanero 31 giorni fa

    SSD sta per sono solo dementi? Gente che neanche è iscritta in D e già parla di Europa, stadio nuovo ecc i soliti complessati. Poi quel presidente che salta è degno di loro, tascio e inguardabile,altra storia il Palermo, ma del resto la storia lo insegna noi siamo Palermo e il Palermo, loro complessati e provinciali. Salutami la MADRIGOLA...

  3. Mario 31 giorni fa

    Speriamo di poter riscattare presto il 2-0 del Cibali!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *