ESCLUSIVA

Mutti: «Zamparini ha scritto
una storia importante a Palermo»

Mutti: «Zamparini ha scritto una storia importante a Palermo»



 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!

 

Per analizzare il prossimo match tra Palermo e Livorno abbiamo raggiunto telefonicamente l'ex tecnico Bortolo Mutti. Ringraziandolo per la sua collaborazione, disponibilità e competenza riportiamo quanto emerso.

 

Partiamo dal Livorno. Una trasferta proibitiva per i toscani?

«Sicuramente è un match complicato. Non credo, però, che il Livorno scenderà a Palermo mentalmente sconfitto: la vittoria contro il Foggia avrà dato morale e la consapevolezza di potersela giocare fino in fondo anche contro i siciliani.

Nel calcio nulla è impossibile anche se la sfida contro la capolista è molto delicata».

 

Come si prepara una partita così delicata?

«L’aspetto tattico è importante perché il Palermo ha un livello tecnico - tattico di un certo livello. In questi casi si studia una risposta tattica da opporre ad un avversario forte come i siciliani. L’aspetto mentale ha anche la sua valenza: è fondamentale preparare la squadra a non essere sottomessa al pronostico della vigilia».

 

Passiamo al Palermo. Una squadra troppo forte per la serie B?

«Sì, ha valori tecnici al di fuori della categoria. Ciò detto, il campionato cadetto è un percorso da fare con umiltà: questo Palermo ha dimostrato una mentalità e una convinzione importante che porterà la squadra a un percorso giudizioso con la consapevolezza di avere il campionato sotto controllo».

 

Infine, un pensiero su Maurizio Zamparini.

«Zamparini ha fatto un determinato percorso creando diverse sinergie e ottenendo a volte ottimi risultati e altre meno. Però è stato il presidente che ha scritto una storia importante a Palermo e quindi bisogna essere riconoscenti per quello che ha fatto».


 

ALTRI ARTICOLI

 

• ZAMPARINI: «QUESTA CESSIONE È REALE. NON C'È NESSUN PROBLEMA»

 

• IL PALERMO È DI SPORT CAPITAL GROUP. L'ANNUNCIO DI EMANUELE FACILE

 

• ZAMPARINI «A DISPOSIZIONE»? NON PROPRIO

 

• C'È EVIDENZA SU REGISTRO IMPRESE. NUOVI AUMENTI DI CAPITALE

 

• PALERMO BRITISH? E LA LEGA BUSSÒ

 

• NON ESCLUSIVA: ECCO IL RESPONSABILE A 360 GRADI DEL PALERMO

 

• MARINO: «CHIAMATA DA PALERMO? IMPOSSIBILE DIRE NO»

 

• GDS - IL PALERMO NON È DI GLOBAL FUTURES?






1 commento

  1. Jeeg robot 11/12/2018

    Un movimento rapido e preciso con l'alabarda spaziale..altro Che Isis... :-D

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *