RASSEGNA STAMPA

GDS - Mirri-Ferrero, respinto
ricorso Procura federale

GDS - Mirri-Ferrero, respinto ricorso Procura federale


La Corte federale d'appello ha respinto il reclamo, presentato dalla Procura Federale della FIGC, nei confronti del presidente del Palermo Dario Mirri per le sue dichiarazioni su Massimo Ferrero.

 

Come si legge nel Giornale di Sicilia il 19 luglio il presidente rosanero era stato deferito «per aver, nel corso di un incontro con i rappresentanti di un’associazione detentrice dell’1% del capitale azionario della società, leso l’onore, il prestigio e la reputazione personale di altro tesserato, il signor Massimo Ferrero, presidente della Uc Sampdoria Spa».

 

Il Tribunale Federale Nazionale tuttavia, non ritenendo «sussistente il requisito della lesività alla persona», ha prosciolto Dario Mirri e il club rosanero da ogni accusa. Lo scorso 17 agosto la Procura federale ha presentato ricorso in merito alla decisione presa dal TFN e, nella giornata di ieri, la Corte federale d'appello ha emesso la sentenza di secondo grado respingendo il reclamo nei confronti del presidente del Palermo e del club rosa.
 





9 commenti

  1. chi non salta è zamparini 2 giorni fa

    dai dai Pappagallo, copia, incolla, copia incolla, dai, dai

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 2 giorni fa

    Ancora una volta ci stupiscono la profondità di pensiero e la pertinenza degli interventi di ChiNonSa, Direttore del noto Museo delle Ingiurie: ''Copia anche questa pappagallo, dai''

  3. chi non salta è zamparini 2 giorni fa

    Copia anche questa pappagallo, dai

  4. Aggregazione galattica lame rotanti 2 giorni fa

    Riceviamo e volentieri pubblichiamo il dotto intervento del Direttore del Museo delle Ingiurie ChiNonSa: ''Pappagallo: e dov'é l'ingiuria? #l'artedelcopiaeincolla #zeropensieri''

  5. chi non salta è zamparini 3 giorni fa

    @Pappagallo: e dov'é l'ingiuria? #l'artedelcopiaeincolla #zeropensieri

  6. Aggregazione galattica lame rotanti 3 giorni fa

    Un gioiello al Museo delle Ingiurie di ChiNonSa: ''Un’offesa incarnata é oggettivamente il Troll Aggreganulla, colui che non ha bisogno di scrivere per insultare, ma di esistere. Un vero e proprio Museo vivente all’ingiuria, alla provocazione, alla denigrazione, all’inciviltà, alla maleducazione, alla prevaricazione e all’odio nei confronti dei colori rosanero, del PALERMO FC, dei suoi tifosi (decine e decine di migliaia) e del suo presidente''

  7. Chi non salta è zamparini 3 giorni fa

    Un’offesa incarnata é oggettivamente il Troll Aggreganulla, colui che non ha bisogno di scrivere per insultare, ma di esistere. Un vero e proprio Museo vivente all’ingiuria, alla provocazione, alla denigrazione, all’inciviltà, alla maleducazione, alla prevaricazione e all’odio nei confronti dei colori rosanero, del PALERMO FC, dei suoi tifosi (decine e decine di migliaia) e del suo presidente

  8. Aggregazione galattica lame rotanti 3 giorni fa

    'un offesa' - è un dato oggettivo: ChiNonSa inciampa continuamente nell'uso della lingua italiana. Zamparini invece, è stato oggettivamente il miglior Presidente della storia rosanero, con distanza siderale dagli altri.

  9. chi non salta è zamparini 4 giorni fa

    Bene Mirri. I veri tifosi sono contenti. E del resto che Ferrero avesse quella connotazione non solo rimane chiaro a tutti ma addirittura non sussiste il requisito della lesività alla persona. Come dire: è talmente oggettiva la cosa, i suoi comportamenti e tutto il resto che non può essere un offesa ma una constatazione oggettiva; connotazione certamente estensibile, direi, a un suo ex collega che per inciso è stato il peggior presidente della Storia del Palermo. Fatti, non insulti.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *