Contro il Milan De Zerbi potrebbe riproporre Diamanti dal primo minuto




Dopo la quarta sconfitta consecutiva, il Palermo di De Zerbi per la dodicesima giornata del campionato di serie A, dovrà sfidare un Milan in ottima forma che sta svolgendo un campionato sopra le aspettative. I rossoneri infatti arrivano allo stadio ''Renzo Barbera'' per il match di domenica 6 novembre alle 15, da terzi in classifica. I rosanero, ancora con nessun punto tra le mura amiche, sono chiamati ad una sfida importante per cercare di non rendere sempre più in salita questa corsa verso la salvezza che di fatto al momento li vede lottare con Crotone, Empoli e Pescara. Mister De Zerbi nell'ultimo match di campionato contro il Cagliari, ha stupito tutti con la decisione di escludere dalla formazione dell'undici titolare il centrocampista Alessandro Diamanti. Quest'ultimo potrebbe tornare in campo dal primo minuto proprio contro il Milan di Montella nella sfida di domenica. L'allenatore rosanero ha recuperato l'infortunato Rajkovic che molto probabilmente partirà dalla panchina e che non è detto possa essere inserito a partita in corso. Rispetto all'ultima sfida persa contro il Cagliari, De Zerbi potrebbe non schierare dal primo minuto Robin Quaison che di fatto potrebbe entrare a partita in corso. Ecco quale potrebbe essere la formazione dell'11 rosanero contro la squadra di Montella: Posavec,;Rispoli, Goldaniga, Cionek, Aleesami; Hiljemark, Gazzi, Henrique, Diamanti, Chochev; Nestorovsky






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *