STELLONE

«Mi auguro che adesso i
tifosi possano darci una spinta»

«Mi auguro che adesso i tifosi possano darci una spinta»



 

Roberto Stellone in conferenza stampa ha parlato anche del pubblico che è atteso numeroso per la partita di domani contro il Livorno: 

 

«Lo dico sempre, non faccio appelli, ma per me è un aspetto importante. Ci sono partite dove non riesci a vincerla da sola, ci sono partite che le vinci per la spinta del pubblico. Finora non abbiamo mai avuto questa spinta, mi auguro che con questo cambio di situazione ci possa essere una svolta. Trajkovski? Non ho toccato nessuna corda, da lui voglio sempre di più, è un giocatore che ha bisogno di fiducia, ma anche lui deve dare tanto in allenamento e in questo momento sta dando tanto». 

 

LIVORNO

«Queste partite sono sempre insidiose, sulla carta potrebbe sembrare facile, ma di facile non c'è niente. Soprattutto adesso che il Livorno viene da una vittoria e per queste squadre giocare contro la prima in classifica può essere un fattore in più per loro perché non hanno nulla da perdere. Se le sblocchi subito può diventare facile per noi, ma se non succede rischi di restare bloccato e di subire contropiedi. Brignoli-Pomini? Domani giocherà Brignoli, poi valuteremo quale giocatore sarà scontento o vorrà andare via. Non tratteniamo nessuno, più avanti col direttore parleremo, ma per adesso non facciamoci distrarre».


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!

 






1 commento

  1. Auguri 95 giorni fa

    I tifosi palermitani sono simili ai calciatori. Se non vedono sicurezza e prospettive future tirano indietro la gamba al momento di uscire da casa per andare allo stadio. Fuori Palermo invece sono molto più spartani. Nessuno di noi sa cosa si cela dietro tutta questa riservatezza. Prudenza e serietà, si dirà, ovvio. Ma, intanto, tutto questo sussurrare non aiuta tifosi e giocatori a mettere la gamba. Manca in questi inglesi ingessati il piglio del leader, quello di Zamparini nel 2002.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *