L'INTERVISTA

Martin: «Orgoglioso di indossare
la fascia da capitano»

Martin: «Orgoglioso di indossare la fascia da capitano»



«Sono felice di aver ritrovato un po’ di normalità. Avevo paura di aver portato il virus a casa. Per fortuna non è successo. La squadra, dopo questo periodo, ha preso consapevolezza di quello che possiamo mettere in campo, tocca a noi continuare su questra strada e migliorarci ancora di più».

 

Sono parole di Malaury Martin che ai microfoni de La Repubblica ha analizzato la prima parte di stagione in casa Palermo, partendo proprio dal presente.

 

FIDUCIA 

«Il Palermo è forte, non ci sono dubbi. Però non basta dirlo, serve dimostrarlo centrando obiettivi importanti. Nello spogliatoio non è mai entrato il dubbio che potessimo essere incompleti come pensava qualcuno. La rosa è stata costruita bene, abbiamo bisogno di lavorare ancora».

 

INFINE, ORGOGLIO DA CAPITANO

«Possiamo vincerle tutte, sono sicuro. Dipende da noi, dal nostro atteggiamento e dalla volontà di vincere che abbiamo. Boscaglia ha dimostrato di essere forte. Io capitano? Sono orgoglioso di indossare la fascia. Il nostro capitano resta Santana, ma siamo tutti pronti a prenderci questa responsabilità».


 

NEWS DI GIORNATA

 

SERIE C, GIRONE C: I RECUPERI DEL 25 NOVEMBRE 

 

PALERMO, IL GOL NON È PIÙ UN PROBLEMA 

 

CORSA, ASSIST E GOL. PALERMO SCOPRE IL JOLLY RAUTI

 

CALCIOMERCATO E CENTRO SPORTIVO: PARLA SAGRAMOLA

 

IL PALERMO SI ALLENA ALL'ISTITUTO FALCONE





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *