CORSA PER LA A

Mandorlini: «Palermo ha superato
le difficoltà grazie a Foschi»

Mandorlini: «Palermo ha superato le difficoltà grazie a Foschi»



La lotta promozione in Serie A entra sempre più nel vivo in un campionato cadetto che stenta a trovare un vero padrone. Fra discontinuità e tanti esoneri, l'ex tecnico della Cremonese Andrea Mandorlini, intervistato da Nicola Binda per la Gazzetta dello Sport, ha fatto un punto della situazione sulla Serie B elencando le sue favorite per il salto verso la massima serie: 

 

«Il Brescia gioca bene e ha più continuità, con Donna­rumma che segna a raffica. Il Palermo ha avuto più alti e bassi, ma forse ha supera­to il momento difficile do­vuto ai problemi societari: Foschi da vero lupo di mare ha fatto un grande lavoro rimettendo in piedi la barca. Oltre al Verona, c’è il Lecce che gioca il calcio migliore, con un mio ex giocatore co­me Tachtsidis che fa la diffe­renza. Se trova continuità può farcela anche il Benevento, ma solo ai playoff».

 

ESONERI

«Io guardo al mio caso, for­se c’è incompetenza, credo che in generale servano una maggior idea di calcio e so­prattutto più pazienza, per­ché non si può giudicare un allenatore in pochi mesi».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *