VALUTAZIONI

Lupo: «Mercato coerente. Il voto
ce lo daremo a fine stagione»

Lupo: «Mercato coerente. Il voto ce lo daremo a fine stagione»



Il direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb sul mercato rosanero, partendo dalle cessioni:

 

«La cessione di Embalo? Abbiamo valutato con grande attenzione. Volevamo tenere la rosa del girone di andata e quindi mantenere intatto l’equilibrio. Però abbiamo anche pensato di far trovare più spazio ad un calciatore che da noi non avrebbe trovato continuità. Quindi la decisione è stata presa anche nell’ottica di assecondare un interesse personale del ragazzo. Adesso è il momento è quello di pensare a finire bene la stagione. Lo spogliatoio sa che è troppo importante l’obiettivo finale al di là degli obiettivi individuali che vanno comunque rispettati. Non possiamo guardare gli interessi individuali, almeno adesso. Se raggiungeremo l’obiettivo tutti avranno più forza. Testa sul manubrio e pedaliamo forte». 

 

Fabio Lupo ha commentato il mercato del Palermo: «Non sono abituato a darmi voti. Ma è stato un mercato coerente con quanto avevamo programmato stando attenti a determinati equilibri. Il voto ce lo daremo a fine campionato. Problemi con l'agente di Callegari, Alessandro Canovi? Mi dispiace che Alessandro si sia sentito toccato dalle mie parole. Conosco la sua storia e quella di suo padre e ho grande rispetto, ma nell’occasione quando lo abbiamo contattati ci è risposto che c’erano proposte più allettanti. E siccome non partecipiamo ad aste ci siamo defilati. Il motivo è, appunto, riconducibile al fatto che l’agente ha detto di avere proposte migliori. Alla fine il giocatore non è andato da nessuna parte, evidentemente, quindi, queste proposte così allettanti non c’erano»






4 commenti

  1. Palermolibera 103 giorni fa

    Ammazzati

  2. Francesco Alosi 103 giorni fa

    Il frutto dei sacrifici societari si matura dopo due tre anni di affiatamento, la maturità calcistica viene fuori di sicuro con l'esperienza, e principalmente trarrà ottimi risultati se non si vendono elementi di elevatura superiore alla media, perché scelti con grande esperienza... Vedi i campioni che abbiamo avutoooo..! Comprendo il presidente... ma "chi troppo vuole nulla stringe"...! Forza Palermo...

  3. Francesco Alosi 103 giorni fa

    Il frutto dei sacrifici societari si matura dopo due tre anni di affiatamento, la maturità calcistica viene fuori di sicuro con l'esperienza, e principalmente trarrà ottimi risultati se non si vendono elementi di elevatura superiore alla media, perché scelti con grande esperienza... Vedi i campioni che abbiamo avutoooo..! Comprendo il presidente... ma "chi troppo vuole nulla stringe"...! Forza Palermo...

  4. noitifosidelpalermo.jimdo.com 104 giorni fa

    Coerente nel non rinforzare la squadra, complimenti Lupo.. Bastava poco per sistemare la squadra al 100%

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *