INTERVISTA ESCLUSIVA

Lupo: «Aspetterei prima di dire
che l'Empoli è già in Serie A»

Lupo: «Aspetterei prima di dire che l'Empoli è già in Serie A»



In vista della sfida di domani tra Palermo e Pescara in programma alle 15 allo stadio ‘’Renzo Barbera’’, la nostra redazione ha intervistato l’ex ds rosanero Fabio Lupo, originario della cittadina abruzzese.

Durante la seconda parte dell’intervista (clicca qui per leggere la prima) abbiamo chiesto all’ex direttore sportivo del Palermo le chance rosanero di centrare la promozione diretta dopo la sconfitta contro il Parma:

 

«Il Palermo non ha assolutamente compromesso la corsa alla promozione diretta con la sconfitta di Parma. Avendo ora due partite casalinghe, di certo il Palermo non può che avvantaggiarsi. Frosinone e Parma adesso si affronteranno, dunque il Palermo non ha compromesso nulla e questo lo dice anche il calendario. Io, inoltre, aspetterei a dire che l’Empoli è certo della Serie A; ha sicuramente accumulato un buon vantaggio, ma non è ancora definitivamente certo della promozione».


Dopo l’esonero di Epifani, il Pescara ha affidato la squadra a Giuseppe Pillon:
 

«Pillon è una persona di buon senso e di grande esperienza. È certamente l’elemento di cui il Pescara aveva bisogno. L’esperienza di Epifani non è stata positiva e da questo punto di vista la squadra deve trovare certezze».

 

Tra le domande poste a Fabio Lupo, anche quella sulle squadre che possono puntare alla promozione nella massima serie:

 

«Il Bari, nonostante i risultati altalenanti, continua ad essere nelle zone alte della classifica e ha dei valori importanti. Il Perugia viaggia con grandissimo entusiasmo, ha trovato degli equilibri e ha un attaccante come Di Carmine che segna ad ogni giornata. Ciascuna partita lascia aperta ogni cosa. Ci sono ancora tantissimi scontri diretti anche in zona salvezza, nulla è scontato».

 

Infine abbiamo chiesto un pronostico sulla sfida in programma domani alle 15 allo stadio ‘’Renzo Barbera’’:

 

«Il Palermo, aldilà della battuta d’arresto a Parma, ha dimostrato di essere una squadra in salute e che sta bene. I rosa hanno qualcosa in più del Pescara, questo è evidente, inoltre gioca in casa. Il Palermo è favorito, ma il Pescara è una buona squadra nonostante il periodo difficile che sta attraversando».






1 commento

  1. AquilaRosanero 06/04/2018

    Curiosa sta cosa di intervistare un giorno si e l'altro pure l'ex Ds Lupo. Ma la zamparinese ce l'ha un ds? Probabilmente il suo parere conta più adesso che quando era operativo, ed allora avete ragione. Ricordo che un tale aveva preso il suo posto, Valoti, Datolo, Vitale...boh non ricordo come si chiama ma sicuramente esiste e respira.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *