A.D CATANIA

Lo Monaco: «Decisione Lega di B?
Tutto per favorire una squadra»

Lo Monaco: «Decisione Lega di B? Tutto per favorire una squadra»



 

Pietro Lo Monaco, Consigliere Federale e amministratore delegato del Catania, ha commentato la decisione della Lega di B di far giocare i play-off senza attendere il secondo grado di giudizio della sentenza relativa al Palermo e soprattutto di non far disputare i playout:

 

«L’eliminazione dei playout? La Lega B non può fare questa cosa –ha dichiarato a Tuttomercatoweb–, è di pertinenza del Consiglio Federale. La Lega B non può alzarsi la mattina e decidere, anche se negli ultimi tempi ci hanno abituati a pensare che sia una repubblica a sé. Basta vedere cosa si sono inventati quest’estate con il campionato a diciannove squadre».

 

DECISIONE

«È fatta apposta per favorire una squadra... decidete voi quale. Ma la decisione spetta esclusivamente alla FIGC. Se si parlerà di questo al Consiglio Federale? Può darsi che se ne parli... perché è una follia allo stato puro: il secondo grado di giudizio potrebbe anche ribaltare le cose del Palermo. Si rischia di creare un altro polverone incredibile. Bisogna rispettare le regole, la Lega B non può eliminare i playout e far giocare i playoff senza aspettare il secondo grado di giudizio del Palermo. La Lega B non può decidere autonomamente, ciò è pertinenza del Consiglio FIGC. Sono contro l’abolizione dei playout e ritengo che per disputare i playoff bisogna aspettare il secondo grado di giudizio del Palermo».

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

FOSCHI IN LACRIME: «E' UNO SCANDALO, UNA PAGLIACCIATA»

 

TUTTOLOMONDO DIPLOMATICO: ECCO IL NUOVO AVVOCATO

 

ARRIVATA LA SENTENZA: PALERMO RETROCESSO IN SERIE B

 

LA LEGA B RENDE ESECUTIVA LA SENTENZA DEL TFN






3 commenti

  1. SangueRosanero 8 giorni fa

    Direttore Lo Monaco = ONESTA INTELLETTUALE. LE FA ONORE .

  2. Rosario 8 giorni fa

    Ma tu guarda se gli unici che si schierano a sostegno devono essere i cugini

  3. Fabio 8 giorni fa

    Respect

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *