CAOS

Livorno, Spinelli non proroga
contratti: via subito in 18

Livorno, Spinelli non proroga contratti: via subito 18 giocatori



Terremoto in casa Livorno, squadra che milita nel campionato di Serie B ed è attualmente ultima in classifica.

 

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, per 18 giocatori amaranto oggi è stato l’ultimo allenamento, la società ha deciso di non rinnovare loro gli accordi e non prenderanno dunque parte alla prossima sfida contro il Trapani.

«Dopo l'allenamento mattutino, tutti i calciatori in scadenza di contratto o in prestito hanno lasciato il Centro Sportivo e non saranno più a disposizione a partire da domani. Per la prossima partita di campionato contro il Trapani, non saranno a disposizione di mister Filippini (che invece è stato confermato, nonostante un contratto in scadenza) 18 giocatori e l'allenatore potrà fare affidamento sui soli giocatori che hanno contratto pluriennale: Bogdan, Di Gennaro, Agazzi, Porcino, Marsura, Murilo, Braken e Mazzeo – scrive TMW-. A disposizione del tecnico, quindi, solo otto giocatori, a cui andranno inevitabilmente aggiunti quelli del Settore Giovanile per scendere in campo con 11 giocatori e per comporre la panchina. Il Livorno dopo 31 giornate è ultimo in classifica, a -12 dal 17esimo posto».


ALTRI ARTICOLI

 

U.S. CITTA' DI PALERMO, UN GIALLO SENZA COLPEVOLE

 

CALCIOMERCATO PALERMO, SARAO E DI PIAZZA NEL MIRINO

 

FOSCHI, FALLIMENTO PALERMO: «IO SONO STATO LA VITTIMA»

 

DI PIAZZA ANCORA ALL'ATTACCO. PARLA IL SUO LEGALE






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *