LIVE

Il Palermo espugna Cremona ed
è primo: 1-2 allo Zini

Il Palermo espugna Cremona ed è primo: 1-2 allo Zini



Buon pomeriggio amici di ForzaPalermo.it e benvenuti nella diretta testuale di Cremonese-Palermo, partita che vale il primato del campionato. Cremonese e Palermo sono due squadre che si trova in un buon momento di forma, i padroni di casa vengono da una vittoria rocambolesca come quella di Foggia in rimonta dopo il doppio svantaggio. Il Palermo di Tedino viene dal pareggio di Pescara, entrambe se vincono possono andare in testa alla classifica, per questo si prospetta una gran bella partita. 

 

La Cremonese conferma il 4-3-1-2 con Piccolo dietro Brighenti e Mokulu, mentre il Palermo schiera Embalo a sinistra al posto di Fiordilino. Bellusci rientra al posto di Cionek in difesa.

 

14:59 Squadre che entrano in campo in uno stadio tutto esaurito per questo big match. 

15:00 La Cremonese entra in campo con la classica divisa di casa con la maglia a strisce grigiorossi. Il Palermo è in divisa bianca da trasferta.

 

IMMAGINE COMINCIA LA PARTITA

3' Cross troppo centrale di Coronado, blocca il portiere

4' Cross di Renzetti che attraversa tutta l'area, non ci arriva Piccolo

5' Dopo un rimpallo volante Croce tenta una rovesciata, ma il pallone finisce ampiamente a lato

7' Ci prova Chochev dalla distanza, il tiro è violento ma centrale, para Ujkani

9' Tiro pericoloso di Igor Coronado da fuori area, palla fuori di poco

11' Sul cross in mezzo tenta di colpire di testa Mokulu che resta a terra dopo un contatto con Bellusci, il quale è riuscito a vincere il contrasto con l'attaccante

14' Bellusci sbaglia il rinvio, recupera palla Brighenti che crossa in area, ma gli attaccanti non arrivano

20' Renzetti scappa via a Murawski che lo trattiene, punizione a favore della Cremonese in zona offensiva

21' IMMAGINE VANTAGGIO DELLA CREMONESE! GOL DI CLAITON DOS SANTOS! 1-0

21' Dalla punizione, Piccolo crossa, la palla arriva a Claiton che colpisce sotto porta di testa, nulla da fare per Pomini

23' IMMAGINE PAREGGIO DEL PALERMO! ANDREA RISPOLI! 1-1

23' Coronado dal limite vede Rispoli da solo sulla destra, il tiro del terzino buca Ujkani ed è il pareggio dei rosanero

27' Su azione da calcio d'angolo, Almici prova il tiro da fuori, palla che finisce altissima

32' IMMAGINE intervento durissimo di Almici su Coronado, giallo per il difensore

36' Mokulu protegge palla al limite dell'area e tira centrale, para Pomini

39' Croce lancia Mokulu che non aggancia la sfera

44' IMMAGINE Fallo di Arini su Murawski al limite dell'area della Cremonese, ammonito il centrocampista

45' IMMAGINE un minuto di recupero

48' Il tiro di Nestorovski finisce sulla barriera, resta a terra Claiton

IMMAGINE FINISCE IL PRIMO TEMPO TRA CREMONESE E PALERMO! 1-1 IL PARZIALE

 

Finisce un primo tempo con diverse emozioni, la Cremonese ha spinto un po' di più. Il Palermo è stato bravo a reagire subito dopo il gol preso trovando il pareggio.

 

IMMAGINE RIPARTE IL MATCH

46' Resta a terra Bellusci dopo un intervento dello stesso difensore rosanero, che aveva preso un colpo in faccia

49' Nestorovski tenta di sorprendere Ujkani da lontanissimo, la palla termina fuori 

53' IMMAGINE VANTAGGIO PALERMO! GOL DI CHOCHEV! 1-2!!

53' Rispoli va via sulla destra, crossa in mezzo per Embalo che la stoppa e serve Chochev a rimorchio che batte Ujkani

56' Protestano i giocatori della Cremonese per un fallo di mano di Struna all'interno dell'area di rigore, l'arbitro non vede e lascia proseguire

58' Cross di Arini per Brighenti che non arriva di poco, poi Pesce tenta il tiro da fuori senza successo

63' Piccolo crossa per Claiton, ma il brasiliano era in fuorigioco 

65' IMMAGINE Primo cambio per la Cremonese, esce Arini per Cavion

69' Ancora Piccolo che crossa da calcio d'angolo per Claiton, il suo colpo di testa finisce alto

70' IMMAGINE Esce Coronado per far spazio a Fiordilino

71' Jajalo prova la botta da fuori, para Ujkani

74' Altro cross di Piccolo pericoloso, allontana la difesa rosanero

75' IMMAGINE Esce Piccolo per Perrulli

77' Chochev serve Nestorovski di prima, ma la palla è leggermente lunga

80' Cavion vicino al pareggio con un colpo di testa su cross di Renzetti, la palla è finita di poco a lato

80' IMMAGINE Entra Monachello al posto di Embalo

83' IMMAGINE Entra Scappini al posto di Croce

86' Perrulli cerca Almici in area, palla lunga e rimessa dal fondo per Pomini

88' PALO CLAMOROSO DI ALMICI! Cremonese vicino al pari con il tiro di Almici da fuori

89' Ci riprova Almici di sinistro da lontano, la palla va alta

90' MIRACOLO DI POMINI SUL TIRO DI PESCE, un tiro rasoterra potentissimo, ma Pomini si allunga e respinge il pallone

90' IMMAGINE 5 minuti di recupero

93' IMMAGINE Esce Nestorovski al posto di Gnahoré, ha perso tempo il macedone provocando una mini rissa

94' Ancora tiro di Cavion, esce di poco, angolo per la Cremonese

95' IMMAGINE giallo per Renzetti per fallo su Jajalo

 

IMMAGINE FINISCE QUI! IL PALERMO VINCE A CREMONA PER 1-2 ED E' LA NUOVA CAPOLISTA DELLA SERIE B

 

Una vittoria sofferta e combattuta con la Cremonese che ha spinto dopo il gol di Chochev, ci sarebbe stato anche un rigore per i padroni di casa ma l'arbitro non ha visto. 

 

Da notare gli 800 tifosi rosanero che hanno incitato la squadra per tutta la partita facendosi sentire anche più dei tifosi di casa. Non hanno tifato solo per il primo quarto d'ora per Dario Sbacchi, ultras morto di aneurisma nei giorni scorsi






20 commenti

  1. Aldo Ferrara 12/11/2017

    Siete tristi e frustrati tifare x la guardia di finanza o x la procura x augurare il fallimento del Palermo calcio è triste in questa città di Palermo martoriata dalla mafia dalla politica infame il Palermo calcio fino a prova contraria è la cosa più bella Siamo d accordo Zamparini ha soffocato il tifo ma augurare il fallimento al nostro Palermo fa male In altri siti rosanero si grida al rigore nn concesso alla Cremonese Siete in malafede

  2. Palermolibera 12/11/2017

    @Aldo senti pirito nell'aria KOGLIONE lo dico proprio a te hai capito?....hai insulatao per primo e sei stato insultato, 1-1 chiantatilla....tiri in ballo padri e madri...io la tua non la insulterò mai, primo per rispetto e secondo perché proprio non c'entra nulla,poveretta è stata già sfortunata

  3. Aldo 12/11/2017

    Palermo domina cogl ione glielo dici a tuo padre che magari sarà pure strisciato lunedì come ogni sabato si va allo stadio mettiamo le ali a sto Palermo

  4. Solo Palermo 12/11/2017

    È incredibile constatatere come in questo sito ci siano sempre gli stessi tre/quattro utenti che ad ogni vittoria del Palermo (solo quando vince nayturalmente) ne approfittano per alzare la cresta a dare libero sfogo alla loro frustrazione (anche con l'insulto) nei confronti di chi legittimamente porta avanti un battaglia sacrosanta contro questa pseudo società...e costoro si ergono anche a paladini del tifo...boh senza parole..,SOLO IL PALERMO

  5. Nutello 12/11/2017

    La partita era (obiettivamente) molto ostica contro una delle migliori squadre del torneo. Sinceramente le due trasferte consecutive di Pescara e Cremona erano ad alto rischio e si sarebbe potuti tornare con zero punti. Ritorniamo a casa con 4 punti e anche qualche rammarico che non siano stati 6 come era possibile che fosse.

  6. Palermolibera 12/11/2017

    Aldo Ferrara sei un patettic deficinente da tastiera buono ad insultare da anonimo koglione che sei...

  7. PALERMO 1900 12/11/2017

    Lunedì sera tutti allo stadio.. Questi ragazzi lo meritano.. Zamparini melma

  8. Claudio P. 12/11/2017

    Vittoria soffertissima. Sono distrutto. Abbiamo incontrato la squadra migliore di questo primo terzo di campionato. Per una volta è andata di lusso. Tanto da migliorare, ma mi.godo i tre punti

  9. Solorosa 12/11/2017

    Vittoria importantissima in un campo difficile! Dal gusto ancora più gradevole perchè sofferta. 10 punti in 4 partite, con tre trasferte, è un ottimo bottino. E in prospettiva sta squadra può solo migliorare. Nestorosky sempre più leader. Oggi si sciarriò cu tutti mostrando grande attaccamento alla maglia!

  10. Anarchico 12/11/2017

    Diciamo anche che c'è gente che da luglio è convinta che questa squadra al massimo potesse giocare per salvarsi. Io non capisco come con a centrocampo con Rispoli, Alesami(quando rientra) , chocev e jajalo, che sono tutti giocatori che potrebbero giocare in un Chievo o in un Cagliari si pensa che sia una sorpresa che il Palermo sia capolista

  11. Aldo Ferrara 12/11/2017

    Palermolibera libera sto sito e vattene a fan c**o gufo di m erda

  12. J. Sommerville 12/11/2017

    In effetti c'è anche qualche gufo che in "analisi" farebbe bene ad andare.............

  13. J.Sommerville 12/11/2017

    Io dico che i gufi sono necessari. Nell'ecosistema ciascuno ha il suo posto e loro, quindi, hanno il loro. Se non ci fossero stati loro, Madre Natura avrebbe dovuto convertire qualche non gufo in gufo: Pensateci prima di criticarli. Meglio gufi loro (che ce l'hanno nel DNA) che gufi noi (che nel DNA abbiamo tante altre belle cose).

  14. Palermolibera 12/11/2017

    Parlando di animali...ci siamo sfgamati anche che tu sei inequivocabilmente il coniglio tutto bianco che si espone solo a risultato acquisito...inoltre non sai neanche leggere. È anche questo è assodato..dove le vedi le gufate? Si chiamano analisi ?..fai sempre la stessa figura contento tu...

  15. paco 12/11/2017

    Come ogni partita i soloti gufi all'inizio parlano di sconfitta e a fine partita schiumano bile. Dai, cambiate sito, siete sgamati.

  16. Paolo 12/11/2017

    Forza Palermoooooooooooooooooooooooooo

  17. AntiZampariniForEver 12/11/2017

    Redazione mettete un 8 a Pomini >DETERMINANTE ALLA VITTORIA...parata straordinaria...se era Posacenere sarebbe finita in pareggio...medita ZioFesterTedino e fai giocare CHI MERITA non chi ti suggerisce il puparo di Zampa!

  18. Palermolibera 12/11/2017

    Pomini non è Posavec!

  19. Claudio P. 12/11/2017

    Cremonese squadra compatta e aggressiva. Partita dura ed equilibrata, ma loro hanno tenuto in mano il pallino. Qualcosa dobbiamo cambiare se no la perdiamo.

  20. Palermolibera 12/11/2017

    Fine primo tempo atteggiamento da squadra che cerca il punto per salvarsi....inguradabili....immagino un cambiamento nel secondo tempo, troppo lenti nel salire baricentro a ridosso della ns area..pressing neanche tentato...così la sconfitta è annunciata, di contro se Tedino non fa il solito coniglio e cerca di giocarsela la cremonese dsembra assai vulnerabile

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *