PARLA IL VICEPRESIDENTE

Da Licata: «C'è attesa per il
Palermo. Ecco chi rientrerà»

Da Licata: «C'è attesa per il Palermo. Ecco chi rientrerà»



 

 

È già cominciata la settimana che porterà il Palermo a sfidare il Licata domenica prossima alle 15.

 

Una squadra, il Licata, reduce dalla pesante sconfitta esterna contro il Savoia.

Intervistato da GoalSicilia, il vice presidente dei gialloblù Scimonelli ha proprio parlato della sconfitta contro gli oplontini e della prossima gara contro il Palermo:

 

«Eravamo reduci da una settimana difficile dal punto di vista degli infortuni. Abbiamo perso strada facendo pedine importanti ma anche qualcuno dei ragazzi scesi in campo ha dovuto stringere i denti sopportando qualche acciacco. Quando le settimane cominciano male finiscono peggio».

 

RECUPERI VERSO IL PALERMO

 

«Sicuramente rientra Doda che ha scontato la squalifica. Oggi si valuteranno le condizioni quantomeno di Civilleri e Cannavò. Sai però, credo che la partita col Palermo sia la migliore medicina per tutti. Il recupero, vista la voglia che c’è di giocare contro i rosa, sarà veloce».

 

AL LIOTTA

«Che ambiente ci sarà allo stadio? Una festa. C’è un’attesa che è cresciuta di settimana in settimana, Per strada mi ferma un sacco di gente, ho centinaia di messaggi sui social. Poi essendo di Palermo in tanti mi hanno chiesto l’accredito e ho dovuto spiegare che abbiamo un codice etico, essendoci la ‘Giornata Gialloblù’ nessuno sarà accreditato. Si respira un’aria frizzante insomma (ride, ndr)».

 

LA PARTITA

«I nostri ragazzi hanno grande voglia di mettersi in mostra, quindi daranno molto più del 100%. Dal canto suo il Palermo deve vincere il campionato e proverà ad ottenere i tre punti. Sono certo che sarà una bella partita corredata da un grandissimo spettacolo sulle tribune».

 

AUGURIO A LICATA E PALERMO

«L’auspicio è che arrivi per noi la quota salvezza il prima possibile, così poi cominceremo seriamente a divertirci. Per il Palermo ovviamente spero nella vittoria del campionato per cominciare questa galoppata verso le categorie importanti che merita la città e tutti noi tifosi».

 







1 commento

  1. Yes 37 giorni fa

    Scommetto che rientrano tutti.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *