Lecce, Mancosu: «Sarà un Palermo arrabbiato, per noi durissima» - Forza Palermo Calcio Giornale
GLI AVVERSARI

Lecce, Mancosu: «Sarà un Palermo
arrabbiato, per noi durissima»





 

Intervenuto in conferenza stampa, il centrocampista del Lecce, Marco Mancosu ha parlato della sfida di sabato che vedrà la squadra giallorossa impegnata al "Renzo Barbera" di Palermo contro la squadra di Roberto Stellone:

 

«Penso che il Lecce sia diventata una squadra che può giocarsela con le più blasonate. Quello che mi preme di più è andarmela a giocare in qualsiasi campo pensando che il Lecce, che è stato in Serie A in passato, sta tornando. Salvezza? L'abbiamo raggiunta tempo fa, non possiamo fare proclami e dobbiamo volare bassissimo, ma secondo me questi due mesi saranno decisivi per la nostra classifica. La sfida di Palermo? Secondo me sarà difficile perché è la squadra più forte del campionato, poi con le vicissitudini si sono ritrovati nel gruppone. Ma nei singoli sono i più forti. La partita d'andata? Non brucia, ci può stare in un percorso di crescita, era stata una partita equilibrata, poi le giocate dei singoli hanno fatto la differenza».

 

L'AVVERSARIO

«Ci aspettiamo un avversario molto arrabbiato: sia per le questioni fuori dal campo che dalla sconfitta di Crotone. Non basta dare il centro per cento, bisogna andare oltre le nostre possibilità per fare risultato. Loro sono la squadra più forte, noi cercheremo di compensare con altro. Promozione? Non bisogna fare calcoli, andiamo avanti partita per partita, poi ci guarderemo dietro e vedremo dove saremo arrivati. Una partita che mi è rimasta impressa contro il Palermo? L'unica volta che sono andato al Barbera loro hanno vinto 5-1, ma era la squadra di Miccoli e compagnia cantante. Chi conosco del Palermo? Luca Fiordilino, ha giocato con me, mi farà piacere rivederlo perché è un bravissimo ragazzo e un ottimo giocatore».


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

ALTRI ARTICOLI

 
 

• PALERMO-MIRRI, IL COMUNICATO DELLA SOCIETÀ

 

 FOSCHI: «TRATTO CON UN GRUPPO SOLIDO, FIDUCIOSO DEL MIO PROGETTO»

 

• PALERMO, QUELLA SUBLIME CORRISPONDENZA DI AMOROSI SENSI

 






1 commento

  1. Jeeg robot 177 giorni fa

    Ma quando maiii... vai sicuro..noi stiamo rifacendo quello Che abbiamo fatto l'anno scorso.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *