SERIE A

La Lazio viola le regole: sfide
3 contro 3 in allenamento

La Lazio viola le regole: sfide 3 contro 3 in allenamento



Con l'apertura agli allenamenti collettivi ormai prossima, la Lazio ha deciso di anticipare tutti violando le disposizioni sanitarie del Governo

 

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport la squadra biancoceleste non ha svolto gli allenamenti individualmente come prescritto dal Dpcm ma ha terminato ogni seduta, mattutina e pomeridiana, al campo dedicato a Mirko Fersini con una partitella 3 contro 3 chiaramente non permessa dalle disposizioni sanitarie emesse per l'emergenza Coronavirus. L'allestimento di una rete verde a copertura del campo non ha comunque evitato l'inevitabile scoperta della violazione della Lazio, che a quanto pare non è riuscita proprio ad aspettare i tempi prestabiliti dal Governo. 







Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *