NIENTE ALIBI

La salvezza del Crotone per il
bene del sud e del Palermo

La salvezza del Crotone per il bene del sud e del Palermo



Molti tifosi rosanero sperano che il Palermo batta l'Empoli anche per evitare possibili alibi per l'anno prossimo, come scrive Alessandro su un gruppo di supporters del Palermo su Facebook: «Il Crotone deve salvarsi, niente alibi per il Palermo, deve subito risalire in Serie A!». Ciò che ci si augura, come spiega il tifoso, è che il Palermo sia costretto ad ottenere la promozione diretta in A senza far affidamento ai restanti 15 milioni di euro se i rosa dovessere restare in B un altro anno. Infatti, la retrocessione dell'Empoli escluderebbe a priori questa possibilità, facendo guadagnare "solo" i 25 milioni di base del paracadute alla società rosanero. Baccaglini lo ha detto più volte che il Palermo dovrà puntare sull'immediata risalita e i tifosi vogliono scongiurare qualsiasi altra possibilità augurandosi che si pensi alla passione e alla vittoria che ai soldi del paracadute. 

 

La Serie A rischia di perdere un'altra squadra del sud, ovvero il Crotone. I calabresi si giocheranno la permanenza nella massima serie nell'ultima giornata con l'Empoli. I rosanero potrebbero evitare di far perdere al meridione un'altra squadra battendo i toscani e sperando che i calabresi facciano risultato contro la Lazio. 

 

C'era un tempo in cui il sud portava diverse squadre in Serie A: Napoli, Palermo, Reggina, Messina, Catania, Lecce, Bari e tante altre sono state, per parecchio tempo, protagoniste nella massima serie. Piano piano sono andate giù in B o, addirittura, in Lega Pro. Ad oggi, solo il Napoli rappresenta una sicurezza per il campionato italiano e, da qualche anno, con l'ambizione di lottare con la Juventus per lo scudetto. Dopo di ciò, il vuoto.

 

Battere l'Empoli potrebbe dunque equilibrare un po' lo scenario geografico del campionato, nell'attesa che torni il Palermo. Si spera presto.






20 commenti

  1. Gabriella 22/05/2017

    Caro Marcello, il tuo commento è simpatico, mi ha fatto sorridere. il Palermo non ha fatto sicuramente una stagione brillante come gli altri anni. A molti di noi di Cosenza è dispiaciuto tanto per la retrocessione in B. Comunque non mi dire che l'Empoli è meglio del Palermo! Almeno voi avete alcuni elementi buoni (Diamanti, Rispoli ma anche altri). Ma l'Empoli... E quella squadra sarebbe stata in grado di vincere con Milan , Fiorentina??? Davvero fra il comico ed il grottesco. Un sorriso da Cosenza a voi simpaticissimi palermitani, ed alla vostra città non bella, di più!!!

  2. MarcelloLn 22/05/2017

    @Gabriella. Per farti un'idea del "momento", prova a guardare, tra gli highlight della partita di ieri del Palermo, lo stacco di testa di tal Gonzalez, in occasione del vantaggio del Pescara ("ellamado.nna!" Renato Pozzetto in "Mia moglie è una strega" e altri). Per il resto, da ricordare un commento del cronista Sky verso la fine del primo tempo, sull'1 a 0: "Nestorovsky fa respirare la difesa rosanero". Ed il taglio di capelli di Goldaniga e Fulignati, estivo, con la riga da una parte, alla Cary Grant. Anzi, alla Francesco Gabbani. Ps Però, quanto sta bene il rosa, con l'abbronzatura.

  3. Gabriella 22/05/2017

    Francamente il Crotone meriterebbe molto di più la permanenza in A perchè è più squadra (lo dice tutta italia che simpatizza per il KR) e perchè nessuno gli ha mai regalato niente, anzi!!! E non vi illudete quando dite che i toscani sono gentili. Vi posso assicurare che da Roma in su a noi del sud fanno il sorriso gentile ma se sentite cosa ne pesano davvero di noi... (toscani compresi) Ci considerano una massa di cafoni arretrati. Dovremmo essere tutti compatti per portare avanti il nostro splendido sud, di cui vado orgogliosa! Un abbraccio a tutti!

  4. Gabriella 22/05/2017

    Cari tifosi palermitani, sono di Cosenza e simpatizzo per il Crotone. Così come ho sempre ammirato il Palermo per la sua bella storia calcistica Sinceramente dispiace leggere certi commenti in cui si evince mancanza di solidarietà tra squadre del sud e tifoserie del sud. Personalmente mi auguro che domenica il Palermo giochi per vincere. Sia per onorare la vostra maglia, sia per finirla con inciuci e regali indecorosi, elargiti già abbastanza a Genoa ed Empoli nell'ultima parte del campionato.

  5. Palermo domina 22/05/2017

    con i crotonesi c'era amicizia prima della partita del 1987, pranzo assieme, scambio di sciarpe.... poi ci fu un gol, qualcuno fece un gesto, si ruppe l'amicizia...i crotonesi presero striscione angeli della nord e furono scontri, scontri durissimi.... scontri che si ripeterono a palermo oltre 10 anni dopo, con striscione mods grattato dai palermitani. negli ultimi anni nessuno scontro, rivalità solo verbale... ma mille volte meglio gli empolesi che ci hanno sempre rispettato!

  6. Kam 22/05/2017

    @Palermo Domina. In verità coi crotonesi non siamo mai stati amici. La prima volta che l'incontrammo in assoluto fu appunto nell'anno 1987-88, in C2 ai tempi mr. Caramanno, Nuccio, D'Este ecc.... Quando ancora si chiamavano Kroton. Prima di allora i calabresi bazzicavano tra dilettanti e serie C e contro di noi non giocarono mai. Di sicuro non sono tifoserie che si fanno simpatia.

  7. Palermo domina 22/05/2017

    ma quando qualcuno parla di tifosi di chi parla? e' risaputo che i crotonesi sono nostri rivali da 30 anni! fino al 1987 eravamo amici con crotone, poi a crotone si ruppe l'amicizia e da allora vi furono duri scontri nei primi anni, solo rivalita' verbale negli ultimi anni. quindi e' inutile che scrivete che palermo e' solidale con crotone per il fatto del sud italia. ma quando mai. i crotonesi quest'anno sono entrati dentro lo stadio intonando cori contro palermo. viceversa gli empolesi ci hanno sempre rispettato sia a casa loro, sia a casa nostra. ONORE AD EMPOLI. RISPETTO PER GLI EMPOL

  8. Palermo domina 22/05/2017

    Ah ah ah ah i crotonesi sono gemellati dei catanesi e ogni volta ci mandano a quel paese... gli empolesi invece ci hanno sempre rispettato. rispetto per Empoli, nessun rispetto per crotone

  9. Andrea 22/05/2017

    Ma pensate che ballano.15 milioni di euro ed il Palermo fa tutto per vincere domenica prossima?Ma su via su via.....Vedrete che alla fine magari il Palermo vincerà o pareggera' ma soltanto dopo che si sa il risultato di Crotone magari con la Lazio in vamtaggio di 2 a 0

  10. marco 22/05/2017

    capisco che i discorsi di "convenienze" varie sono da Bar, ma purtroppo sono discorsi e calcoli legati anche al tanto atteso closing....

  11. umberto rizzo 22/05/2017

    Vi chiedo scusa ,ma non condivido nulla di quanto scrivete,nel merito delle convenienze. Vi dico meglio e' conveniente non dire nulla di insensato, e attendere ,la nuova società e sperare che ci riporti in Serie A

  12. 5rosanero 22/05/2017

    Francamente non mi interessa per niente se il Crotone resta in serie A o scende in serie B. Mi sembrano discorsi inutili, dovuti al fatto che ormai, purtroppo, non c'è più niente che rivesta un qualche interesse per noi in questo campionato giocato. A me interessa soltanto del Palermo e che si arrivi a questo benedetto passaggio di proprietà per poter programmare la risalita.....tutto il resto è "fuffa"

  13. MARCO 22/05/2017

    tornando al discorso "convenienza" che facevo prima, ripensandoci un attimo, c'è da mettere in analisi anche il fatto che con l'empoli scenderebbe una squadra con un "tesoretto" da 25 milioni da spendere, col crotone (pieno di prestiti) "solo" 10 milioni...solo solo per questo domenica passeggerei.

  14. MarcelloLn 22/05/2017

    Volevo ricordare a rosiconi e Co, che al Palermo spetta un paracadute così robusto grazie non ai colori della maglia, né alla bellezza della città che rappresenta, ma soltanto alla anzianità acquisita nel Campionato Nazionale di Seriie A. È un riconoscimento non un regalo e non dura a lungo.

  15. Kam 22/05/2017

    E comunque l'Empoli è una sorta di bestia nera del Palermo. Negli ultimi tre campionati di A compreso quello in corso il Palermo ha sempre perso coi toscani o al massimo pareggiato e senza fargli manco un gol. Ci perse anche al Barbera nell'anno della serie B dei record. Per dire che l'Empoli non gode di molta simpatia, così come il Crotone del resto...Ma alla fine una delle due ci dovrà fare compagnia in B...

  16. GabrieleMR 22/05/2017

    Perché dovrei essere solidale con il Crotone? Perché è una squadra del Sud? Personalmente cercherei di b*****e l'Empoli per puro principio, ma del destino del Crotone non me ne importerebbe un bel nulla!

  17. marco 22/05/2017

    giusto nuc, a noi tifosi "converrebbe" vincere per non avere la scusa del tesoretto in caso di mancata promozione. A livello calcistico (con un pizzico di egoismo), era importante evitare che scendesse il genoa, empoli e crotone saranno sicuramente buone avversarie ma hanno molti prestiti in scadenza, delle rose mediocri che verranno in parte smantellate. Noi dovremmo avere dalla nostra nuova linfa e quell'occhio di riguardo che ,come tre anni fa, non guasta mai...

  18. nuc 22/05/2017

    ...NON SI DEVE PENSARE AI POSSIBILI 15 MILIONI CHE RAPPRESENTEREBBERO UN ALTRO ANNO ALL'INFERNO DELLA B. Bisogna risalire subito investendo e programmando bene. Quindi si gioca per vincere non per fare calcoli!!! Baccaglini devi ricostruire un Palermo vincente e una società forte e seria. Rivogliamo la serie A! Penso che i tifosi rosanero la meritino!

  19. Kam 22/05/2017

    Credo che al Palermo che scenderà in campo contro l'Empoli importerà poco se una sua sconfitta contro i toscani dovesse condannare il Crotone alla retrocessione. Anche e soprattutto perchè nel Palermo sono quasi tutti stranieri e i pochi italiani sono quasi tutti nordici. Quindi sta solidarietà tra suddisti rimarrà lettera morta. Personalmente mi importa poco chi dovesse far compagnia al Palermo in serie B! So solo che quest'anno abbia fatto un campionato indegno. Tutto il resto è politica calcistica.

  20. Nutello 22/05/2017

    Francamente, si dovrebbe sempre giocare per vincere.......... Se poi ci si riesce o no, quello è un altro discorso.........

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *