BEFFA

La Gumina non basta.
Palermo eliminato ai rigori

La Gumina non basta. Palermo eliminato ai rigori



Un Palermo che esce a testa alta da Torino, ma sconfitto ai rigori. Non è bastato il pareggio di La Gumina nel corso del secondo tempo per raddrizzare la partita. Il match è stato deciso nella lotteria dei rigori grazie agli errori decisivi di Jajalo ed Aleesami dagli undici metri. Il Cagliari affronterà il Pordenone, che ha eliminato il Lecce. Un peccato per il Palermo che poteva approfittare di un turno favorevole per accedere ai quarti e vedere Tedino affrontare la sua ex squadra. Adesso il Palermo dovrà concentrarsi solo e unicamente per il campionato di B tenendo conto di alcuni segnali positivi evidenziati da questa partita come il dinamismo di Gnahoré e la vivacità di La Gumina. Fondamentale, invece, la presenza di Coronado. Senza di lui il Palermo è poca cosa in attacco.

 

Inizio difficile per la squadra di Tedino che fatica a farsi vedere in attacco con i due macedoni troppo isolati. Il Cagliari gioca di più, ma la difesa del Palermo è ben schierata. All'ultimo minuto prima della fine del primo tempo Joao Pedro beffa i rosanero con un tiro preciso che beffa Posavec. Nel secondo tempo i rosa entrano più aggressivi e l'ingresso di La Gumina accende l'attacco. Proprio il palermitano segna pochi minuti dopo il suo ingresso grazie ad un assist di Aleesami, il quale aveva rubato un pallone in zona d'attacco. I novanta minuti regolamentari terminano 1-1. Ai supplementari il copione non cambia, ma nessuna squadra riesce a trovare il gol della vittoria. 

 

Ai rigori fatali gli errori di Jajalo e di Aleesami, che si fa parare il tiro da Cragno.

 

 

CAGLIARI: 28 Cragno; 16 Faragò, 3 Andreolli, 19 Pisacane, 24 Capuano; 18 Barella, 8 Cigarini, 21 Ionita (dal 101' Cossu); 10 J. Pedro (dal 79' Sau); 22 Borriello (dall'84' Cop), 17 Farias.

 

PALERMO: 12 Posavec; 15 Cionek, 6 Struna, 2 Bellusci; 17 Morganella (dal 105' Rispoli), 35 Murawski (dal 75' Gnahoré), 8 Jajalo, 18 Chochev, 19 Aleesami; 7 Trajkovski (dal 58' La Gumina), 30 Nestorovski.

 

Marcatori: 45' Joao Pedro, 66' La Gumina.





19 commenti

  1. Alicia 71 giorni fa

    A criticare, ovviamente, siete tutti buoni. A invocare l'arrivo di questo o di quello per salvare la baracca, tutti altrettanto bravi (salvo poi, tornare a criticare per l'operato non in linea con le vostra aspirazioni). Eh, già. Le vostra aspirazioni gravano sempre sul "lavoro" di altri. Non voglio difendere Zamparini perché è andato oltre i limiti, ma non difendo neppure la tifoseria tutta perché è una tifoseria sempre "passiva", mai "protagonista". Tanto meno "artefice" del proprio destino e di quello del Club con il quale sostiene di identificarsi.

  2. Un mito in rosanero 71 giorni fa

    Ma insomma vuoi parlare di giocatori o di presidenti? Se poi non è Zamparini il tuo presidente, devo darti una ferale notizia, Sensi non c'è più, da circa otto anni.

  3. Siracusarosanero 71 giorni fa

    @unmitoinrosanero zampachi? Non è il mio presidente

  4. Un mito in rosanero 71 giorni fa

    @Sicuracusarosanero. Ehi, guarda che sei stato tu a parlare di giocatori con la G maiuscola. Che fai, rigiri la frittata a tuo piacimento? A parte la preistoria, solo Zamparini ha portato a Palermo giocatori con la "G maiuscola". E non pochi. Il resto è in minuscolo ovvero serie b, c, e c2( due volte e per grazia ricevuta).

  5. Siracusarosanero 71 giorni fa

    @unmitoinrosanero e perché questi lo sono?? Tifo Palermo a prescindere ma a prescindere altrettanto dico che nessuno (purtroppo) farà tanta strada qui....

  6. Un mito in rosanero 71 giorni fa

    @siracusarosanero. Perché quelli contro la Battipagliese erano giocatori con la G maiuscola? E (all'epoca) s'abbusco' pure a Castel di Sangro. Miii bellu Palermo...

  7. Nutello 71 giorni fa

    Se il Sassuolo davvero volesse Lo Faso, si potrebbe concludere l'affare con uno scambio di prestiti. La Faso al Sassuolo a farsi le ossa in A in una piazza piccola e tranquilla e Iemmello in prestito al Palermo. Iemmello è punta ormai di un certo peso e potrebbe essere utile davanti dove siamo un po' leggerini.

  8. Siracusarosanero 71 giorni fa

    @paco paco evidentemente capisco di calcio più di te se dalla MIA squadra pretendo il massimo (con Giocatori cca g maiuscola)... nun ta siddiare: presente con la battipagliese, castel di Sangro (all'epoca) e tra i 5000 a cacania il 2/02/2007.... poi si sa i rigori sono una lotteria, posso continuare se vuoi

  9. paco 71 giorni fa

    @siracusarosanero, se capissi di calcio sapresti che i rigori non equivalgono ad un 5 a 0 sul campo. Il Francavilla è una categoria sotto il Palermo e il Palermo è una categoria sotto il Cagliari, eppure abbiamo sfiorato la vittoria nei 120 di gioco. Se tifassi Palermo saresti felice per il 5a0, soddisfatto per l'1a1 e siddiato per i rigori.

  10. Siracusarosanero 72 giorni fa

    @ sommerville offendimi come ti pare ma non darmi del cacanese! Orgoglioso di tifare rosanero (da 35 anni) da... ORIENTE!!! Se fossi più guardingo mi riferivo alla manita contro i parrocchiani del Francavilla.... quindi stai buonino, saluti dal club "R. Barbera" Siracusa RosaNero

  11. Matteo 72 giorni fa

    Si è rivisto il non gioco dell'anno scorso.

  12. J. Sommerville 72 giorni fa

    La "manita" ai calci di rigore! Questo è davvero mancava. E non poteva che venire da oriente dal classico cacanese infiltrato. Espressione dell'arte di come volere essere patetici a tutti i costi.

  13. J. Sommerville 72 giorni fa

    Ricordo a quei tifosi che volessero cominciare a prendere confidenza con il campionato di Eccellenza che a Mondello possono seguire "gratis" la Parmonval.............................Seguire il Palermo a pagamento non è un dovere.

  14. Rosanero 72 giorni fa

    Struna me lo ricordavo più scarso ahaha, serve un altro attaccante di scorta

  15. Paolo 72 giorni fa

    Pensavo peggio, abbiamo giocato bene ma in attacco servono rinforzi, a centrocampo Chochev dorme come sempre, Rispoli deve giocare titolare al posto di Morganella

  16. Siracusarosanero 72 giorni fa

    Chi di manita ferisce, di manita perisce....ora occhio a non fare il doppio salto...

  17. Claudio P. 72 giorni fa

    Buona prestazione in una partita pessima Attacco senza idee, come l anno scorso Bene ghaore

  18. Anarchico 72 giorni fa

    Invece merdanella e jajalo sono dei fuoriclasse....

  19. Matteo 72 giorni fa

    Bellusci scandaloso. Ma come fanno a trovare tutti questi porri...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *