JUVE STABIA, PADALINO:

«Palermo test impegnativo. In
campo per difendere la maglia»

«Palermo test impegnativo. In campo per difendere la maglia»



Il tecnico della Juve Stabia Pasquale Padalino è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Palermo.

 

Il tecnico ha parlato innanzitutto della sfida dei rosanero contro il Catania:

«La prestazione del Palermo contro il Catania è stata una prestazione maiuscola. È in quelle difficoltà che si compattano i gruppi, come dimostra l’abbraccio dei giocatori a fine della partita. Per il Palermo un punto meritato. Sono andati oltre le difficoltà. Dobbiamo essere in grado di pareggiare se non superare perché bisogna andare oltre se vogliamo essere protagonisti in campionato».

SFIDA PALERMO

«Il nostro percorso è partito in salita. Per noi contro il Palermo sarà una prova ulteriore. In un campionato dove dobbiamo affrontare le difficoltà del periodo che stiamo vivendo, da parte nostra ci dovrà essere un’attenzione massima cercando di sbagliare il meno possibile e cercare di non vanificare tutto ciò che facciamo di settimana in settimana».

ATTEGGIAMENTO

«Credo sia un test per molti impegnativo perché in pochi si sono potuti confrontare contro un avversario come il Palermo. La Juve Stabia, chiunque sia l’avversario, deve scendere in campo difendendo il nome e la maglia. Il Palermo ha dimostrato di essere Palermo anche nelle difficoltà.  La condizione fisica è accettabile, ma non ottimale».


NEWS  DI GIORNATA

JUVE STABIA-PALERMO: I CONVOCATI

 

PALERMO: SEI NEGATIVI. IL COMUNICATO

 

JUVE STABIA-PALERMO: LE PROBABILI FORMAZIONI

 

KANOUTE: «SEGNARE NEL DERBY È UN'EMOZIONE INDESCRIVIBILE»

 

PALERMO, L'ATTACCO SI SBLOCCA MA I GOL RESTANO UN PROBLEMA

 

CORONAVIRUS PALERMO, ALTRA MAZZATA: IN POCHISSIMI PER LA JUVE STABIA





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *