LIVE TESTUALE

Juve Stabia - Palermo 0-0:
I rosanero a -7 dal Bari

Juve Stabia - Palermo 0-0 - FINALE



Benvenuti nella live testuale di Juve Stabia - Palermo, posticipo della settima giornata del Girone C di Serie C, in programma alle ore 21 allo Stadio "Romeo Menti" di Castellammare di Stabia. Queste le formazioni iniziali della due squadre:

 

 

JUVE STABIA: 35 Sarri, 3 Rizzo, 5 Schiavi, 6 Tonucci (cap.), 11 Panico, 16 Squizzato, 20 Troest, 24 Caldore, 25 Altobelli, 27 Donati, 32 Evacuo.

A disposizione: 1 Russo, 23 Lazzari, 2 Todisco, 7 Stoppa, 8 Scaccabarozzi, 9 Eusepi, 10 Bentivegna, 14 Berardocco, 17 Guarracino, 18 Della Pietra, 19 Lipari, 28 Esposito. 

Allenatore: Novellino. 

 

 

PALERMO: 1 Pelagotti; 25 Buttaro, 33 Perrotta, 15 Marconi; 77 Doda, 11 Dall'Oglio, 20 De Rose (cap.), 30 Valente; 23 Fella, 10 Silipo; 9 Brunori.

A disposizione: 12 Massolo, 3 Giron, 5 Marong, 54 Peretti, 79 Lancini, 17 Luperini, 7 Floriano, 31 Corona, 27 Soleri. 

Allenatore: Filippi.

 

20:50 - Le due squadre stanno per scendere in campo. Il match avrà inizio tra dieci minuti.

 

1' - Ha inizio il match: Il Palermo, che attaccherà da sinistra verso destra dei teleschermi, gioca il primo pallone.

3' - Brunori si libera dalla marcatura avversaria, raccoglie un cross molto interessante dalla trequarti e calcia di prima intenzione. Il pallone è però alto sopra la traversa: grande chance per il Palermo!

4' - Altra occasione pericolosa del Palermo. Ripartenza di Silipo, che sbaglia il passaggio finale. La Juve Stabia rinvia male il pallone, Valente stoppa e calcia al volo ma alto anche lui.

21' - La Juve Stabia è andata vicinissima alla rete del vantaggio. Il pallone ha tagliato dal fondo tutta l'area di rigore, ma gli attaccanti stabiesi non sono riusciti a spingere in porta da due passi.

45+1' - Prima del duplice fischio, la squadra di casa ha sprecato una buona occasione con Panico, che ha calciato male un pallone dal limite dell'area di rigore.

FINE PRIMO TEMPO

 

 

46' - Inizia il secondo tempo. Il Palermo opera un cambio: Luperini entra al posto di Dall'Oglio ammonito.

69' - Floriano impatta al volo un pallone respinto dalla retroguardia di casa. Il tiro è violento, ma impreciso e si perde fuori.

70' - Brunori aggancia e calcia di prima intenzione dal limite dell'area. Pallone che sibila il palo e va a lato. Lo stesso Brunori fa spazio per Soleri.

82' - Il tiro di Silipo viene rimpallato. Luperini si avventa e calcia subito, ma il tiro è sbilenco. Diverse le occasioni sprecate dai rosanero. Nell'occasione, Silipo si è fatto male e Giron ne prenderà il posto.

90+2' - Cartellino rosso diretto per Alessio Buttaro, entrato in maniera decisamente scomposta.

90+5' - Grande occasione per la Juve Stabia nell'/

/>
  • /tima palla di gara. Il tiro è pero debole e Pelagotti reattivo a deviare in angolo.

     

    90+6' - L'arbitro fischia tre volte. Juve Stabia - Palermo termina 0-0.

  • />





    3 commenti

    1. stadio 11 giorni fa

      @AntiZampariniForEver. Chi ti dice che questa squadra possa competere tecnicamente x la promozione? Servono i calciatori adeguati x competere x la promozione, no le parole della società, tifosi.

    2. Alessandro 11 giorni fa

      Societa vergognosa, ancora tengono filippi, nn facciamo un tiro in porta

    3. AntiZampariniForEver 11 giorni fa

      Confermo quanto scritto la scorsa volta, una squadra seria avrebbe già licenziato Filippi , vedasi Avellino ha praticamente gli stessi punti nostri, ma causa i continui pareggi hanno giustamente pensato di cambiarlo se vogliono provare a lottare per la B...Noi siccome Mirri non ha soldi e lo diciamo da tempo e si sbrigasse a vendere terremo sto mediocre di Filippi ed intanto i punti dalla prima aumentano...che schifo di società indegni senza spina dorsale! Non hanno i soldi per pagare un terzo allenatore!

    Lascia un commento

    I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *