CONFERENZA

Jajalo: «Io regista? Ho»
imparato da Maresca»

Jajalo: «Io regista? Ho imparato da Maresca»



 

Intervenuto in conferenza stampa Mato Jajalo ha parlato del suo momento e di quello del Palermo.Il bosniaco sta vivendo un buon momento e non ha intenzione di fermarsi:

 

«Nella passata stagione e in questa ho trovato la fiducia giusta per poter rendere al meglio e aumentare la qualità delle mie prestazioni. Adesso voglio fare ancora meglio. La posizione da regista? Prima non avevo mai giocato davanti la difesa. Era anche questione di abitudine, dovevo imparare e guardando Maresca ho imparato tanto - ha detto Jajalo -. Sono sempre in campo ma non sono un intoccabile: se dovessi andare in panchina non sarebbe un problema. Sono un professionista e rispetto sempre le scelte del mio allenatore. Sto bene fisicamente in questo momento e sento di poter giocare anche ogni tre giorni».


LEGGI

Sua Maestà Rajkovic, Falletti c'è #VerPal, LE PAGELLE


 

FUTURO

Penso solo al campo e all’obiettivo della squadra, con la voglia di riportare il Palermo in Serie A. Stiamo già parlando del mio rinnovo e sono tranquillo, non c’è fretta. Come la viviamo noi in scadenza? Ogni giocatore pensa al suo. Meglio facciamo, meglio è per tutti. Obiettivo promozione? È chiaro che mi piacerebbe vincere tutte le partite ma alla fine ciò che mi interessa è centrare l’obiettivo a prescindere dai punti che faremo. A Verona il punto non ci basta, avremmo voluto la vittoria. Adesso pensiamo alla prossima partita lavorando al meglio in ogni allenamento».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *