Imborgia: «Del Palermo so poco. Foschi aveva chiesto Zaniolo» - Forza Palermo Calcio Giornale
INTERVISTA

Imborgia: «Del Palermo so poco
Foschi aveva chiesto Zaniolo»

Imborgia: «Del Palermo so poco. Foschi aveva chiesto Zaniolo»



L’operatore di mercato Antonino Imborgia, originario di Palermo, ha parlato della situazione che sta vivendo la società rosanero:

 

«Dipenderà tanto dalla categoria. Se il Palermo riuscisse ad andare in Serie A cambierebbero tante cose. Con entusiasmo, introiti e nuove opportunità gli scenari potrebbero essere diversi. Sono convinto che sabato il Palermo vincerà contro il Cittadella. E poi – ha dichiarato a Tuttomercatoweb – dovrà sperare che il Lecce faccia un passo falso... Immagino che in Salento lo stadio sarà stracolmo, lo Spezia però è una squadra che ribalta bene il campo e se ha tutti i calciatori in piena forma può mettere in difficoltà gli avversari».

 

LUCCHESI E FOSCHI

 

«Del Palermo so poco, mi limito a parlare dell’aspetto tecnico. Non sento Foschi da quando in estate voleva Zaniolo, aveva avuto un’intuizione fantastica. Avevo un rapporto da consulente con l’ex agente, Rino mi chiese di intervenire, ma la Roma non volle cedere il calciatore in Serie B. Lucchesi è uomo di calcio navigato, lo conosco da tantissimo tempo e in un contesto di un certo tipo può dare il suo contributo. Non mi fermerei alle fortune o sfortune dell’ultimo periodo perché il calcio è cambiato e spesso i dirigenti si trovano a combattere situazioni particolari».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *